Rossi e Giarrusso sul palco dell'assemblea

QUARTO –  «Non ci sarà alcun Consiglio Comunale straordinario anzi denuncerò tutto quanto alle forze dell’ordine perché questo è un chiaro atto intimidatorio nei confronti del sottoscritto e dei Consiglieri Comunali. Come ho più volte ribadito, non ammetto pressioni di alcuna natura sul Consiglio Comunale dunque smentisco categoricamente la convocazione dell’Assise in questa settimana.

SMENTITA –  Con queste dure parole il Sindaco di Quarto, Massimo Carandente Giarrusso, ha voluto smentire quanto viene diffuso in un manifesto affisso sui muri della Città a firma del Comitato “No alla discarica al Castagnaro” ovvero la convocazione di un consiglio comunale straordinario per domani, mercoledì 21 marzo.  Noi proseguiamo la nostra lotta contro la realizzazione della discarica nelle forme e nei modi costituzionalmente previsti e lo abbiamo dimostrato con la giornata di lutto cittadino che ha coinvolto più di 20 mila cittadini ma non ammettiamo pressioni di questo tipo: questa amministrazione e questo Consiglio Comunale sono e saranno sempre liberi da ogni pressione, di qualsiasi natura essa sia»– chiosa il primo cittadino quartese.

CS