GIUGLIANO – I carabinieri di Giugliano hanno scoperto nel centro cittadino un’area di circa 60 metri quadrati in cui erano state accatastate numerose componenti di auto: parti meccaniche e di carrozzeria verosimilmente smontate da macchine provento di furto. Tra queste un’auto che i militari hanno rinvenuto completamente smontata, è risultata rubata in provincia di Benevento. L’area, che era stata recintata abusivamente, è stata sottoposta a sequestro.