Il centrocampista Valoroso

MONDRAGONE. Prima vittoria stagionale per il Monte di Procida, che espugna lo stadio “Conte” di Mondragone, grazie ad un gol di Valoroso. Una vittoria tanto ricercata dai montesi, macchiata però dall’infortunio di Caputo al ginocchio sinistro, di cui al momento non è ancora nota l’entità che sarà chiara solo dopo gli esami del caso. I ragazzi dedicano proprio a Marco Caputo la prima vittoria in campionato.

IL PRIMO TEMPO – Passando alla gara nel primo tempo le squadre all’inizio si studiano senza particolari azioni pericolose da ambo i lati: al 14’ sono i padroni di casa con Milone che diviene autore di un tiro pericolossimo ma Casolare sventa il pericolo divenendo autore di una super parata. La prima frazione di gioco scorre senza particolari emozioni: alla mezzora di gioco il Monte di Procida conquista una punizione dai 30 metri circa, s’incarica della battuta Giosi Capuano, ed è stavolta il portiere Iaccarino a fare un miracolo, negando la gioia del gol all’attaccante montese. Primo tempo equilibrato, in una partita molto fisica, che termina sullo 0-0.

 IL SECONDO TEMPO –Ma nella ripresa cambia la musica: fin dal primo minuto i gialloblù dominano e al 1’ Capuano va vicino al gol, ma il tiro va di poco fuori. Al 4’ ci prova Capitan Di Matteo ad impensierire il portiere Iaccarino: il capitano gialloblù calcia dai 20 metri circa, e il pallone sorvola la traversa. Qualche minuto più tardi, occasione gol anche per Franco Palma a tu per tu con l’estremo difensore rossoblù, ma ha poca fortuna. Al 10’ infortunio di Marco Caputo sostituito da Alessandro Valoroso. Al 13’ ancora montesi pericolosi: Luigi Punziano prova la giocata vincente, divenendo autore di una bellissima roversciata, che sorvola la traversa. E’ dominio assoluto gialloblù. Al 20’ passaggio di Capuano, per Valoroso che da fuori area calcia di destro, e il pallone si conficca alle spalle di Iaccarino che nulla può, e 0-1. La seconda frazione di gioco scorre senza particolari emozioni dopo il gol. In pieno recupero il Mondragone resta in 10 uomini per espulsione di Federico per doppia ammonizione.  Il match termina sullo 0-1, grande prestazione corale di tutti i ragazzi di Mazziotti, che hanno cercato con decisione e dedizione massima questa vittoria che fa morale e aiuta la classifica montese.

PAROLA AD ALESSANDRO VALOROSO – Alla fine della gara, il match winner, Alessandro Valoroso, dichiara: “Siamo felici per questa prima vittoria stagionale, l’abbiamo cercata con determinazione, non è stata una partita facile, un campo ostico. Siamo riusciti a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Dedico il mio gol a Marco Caputo, che si è infortunato, speriamo non sia nulla di grave. Importantissima questa vittoria che aiuta la nostra classifica e il morale. E’ stata una vittoria di gruppo, con il grande supporto del nostro mister”.

COMUNICATO STAMPA

TABELLINO MONDRAGONE VS MONTE DI PROCIDA CALCIO.

MONDRAGONE: Iaccarino, Federico ’00, Trotta ’98, Parente, Del Franco, Castaldo(9’st Vincenzi), Lepre, Sequino ’98(27’st Nugnes ’98), Milione, Fava(27’st Solano), Cristillo ’99. A disposizione: Palma ’99, Ischero ’00, Lavropoli ’00, Improta. Allenatore: Vincenzo Carannante.

MONTE DI PROCIDA CALCIO: Casolare ’00, Petruccio ’98, Esperimento, Costagliola, Punziano, Autiero, Attanasio ’00, Caputo (’10 st Valoroso), Attanasio ’00, Capuano(32’st Raia), Di Matteo K(43’st Lucignano ’98), Palma VK. A disposizione: Carezza, Carrano ’99, Barretta ’99, Coppola. Allenatore: Marco Mazziotti.

MARCATORE: 20’st Valoroso.

AMMONITI: Punziano, Costagliola, Esperimento, Federico.

ESPULSO: Federico.

ARBITRO: Antonio Pio Pascuccio (Ariano Irpino)

ASSISTENTE N. 1: Domenico Piscitelli (Caserta)

ASSISTENTE N.2 : Pasquale Rosario Iazzetta (Frattamaggiore)