calcioCALCIO – Vetta, play off e salvezza: tutto ancora aperto nel girone B della Promozione Campania. Per le squadre flegree si inizia domani con il Rione Terra che ospita il fanalino di coda Summa Rionale Trieste, il Quartograd sarà ospite dell’Afro Napoli mentre il Monte di Procida farà visita allo Stasia. Sibilla e Puteolana in campo invece domenica.

BACOLI SIBILLA – La capolista Bacoli Sibilla ospita la Sangiovannese. I flegrei dopo il ko di San Giuseppe vogliono riprendere la corsa. La gara non è delle più complesse con i napoletani che non attraversano un ottimo momento di forma. Appuntamento domenica alle 11 stadio Antonio Chiovato.

MONTE DI PROCIDA – Riscattare il mezzo passo falso di sabato scorso. Questo l’obiettivo del Monte di Procida ospite della Stasia. A complicare i piani di mister Ambrosino qualche assenza di troppo oltre ad un avversario in piena corsa play off. Appuntamento domani (sabato) alle 15 a Sant’Anastasia.

QUARTOGRAD – Dopo il ko interno contro lo Stasia il Quartograd deve fare risultato a Mugnano contro l’Afro Napoli. In caso di sconfitta i ragazzi di Gelotto vedrebbero complicarsi i piani play off. Calcio d’inizio ore 15 al Vallefuoco di Mugnano.

RIONE TERRA – Dare continuità alla vittoria esterna della scorso week end per dire addio alle zone calde. Questo è l’obiettivo dei ragazzi di mister De Girolamo in vista della gara casalinga di domani. Ospite al Conte sarà il Summa Rionale Trieste, fanalino di coda ma che domenica scorsa ha vinto il suo primo match dell’anno. Guardia alta dunque per i puteolani che non vogliono brutte sorprese.

PUTEOLANA 1909 – Con il morale a mille per aver battuto la corazzata Nuova Ischia i granata di Pozzuoli domenica alle 15 vanno a fare visita alla Sangennarese. Problemi di formazione per mister Ciro Di Rosa che dovrà fare a meno di Esposito e Gritti squalificati e Mangiapia ancora out per infortunio. Difesa da inventare dunque per i puteolani che hanno l’obiettivo di non perdere.