CALCIO – Passano il turno di Coppa Italia le tre squadre di Eccellenza flegree, Quarto, Sibilla e Puteolana 1909 hanno la meglio in casa rispettivamente di Ponticelli, Villa Literno, Zupo Teano. Nulla da fare per il Monte di Procida, che aspettava buone nuove dall’isola di Procida dove però il Rione Terra, ormai fuori dai giochi, schiera la formazione juniores e cede il passo ai padroni di casa.

 

QUARTO – Bene il Quarto che supera con scioltezza il Ponticelli e passa il turno di coppa, dopo il pareggio di Anacapri. A siglare le reti gli uomini di Amorosetti: De Gennaro al 24′ e Tucci al 34′.

 

SIBILLA – Tutto facile per la Sibilla alla quale bastava solo un punto, ma gli uomini di Carrante hanno voluto strafare asfaltando il Villa Literno per 5 – 1. Le reti dei bacolesi portano la firma di Pontillo, Brusciano, Lepre, Piccolo e Massa.

 

PUTEOLANA 1909 – Basta una rete di Mele al 20′ minuto ai granata di Solimeo per battere lo Zupo Teano e passare al secondo turno di Coppa Italia. Risultato non roboante per la “909” ma prestazione decisamente positiva, resta l’amaro in bocca per la numerose occasioni sprecate dai granata specialmente nella ripresa.

 

RIONE TERRA – Non riesce a fare il piacere ai cugini del Monte di Procida il Rione Terra che perde a Procida. Gli azzurri arrivano sull’isola imbottiti di esordienti under, una gara più per testare i giovani che per fare risultato.

 

ANGELO GRECO