All'andata fu Ginestra il mattatore della gara

POZZUOLI – Tutto pronto per il derby “testa – coda” di domani tra Rione Terra e Monteruscello. Gli azzurri per rafforzare la loro posizione play off,  i verdi per uscire dalle sabbie mobili dalla parte bassa della classifica. Si va in campo al Sant’Artema ore 16:30.

L’ANDATA – Nel match di andata giocato al Conte fu calcio champagne, con il Rione Terra che vinse 3 – 2 con tripletta di Ginestra. I verdi vendettero carissima la pelle prima impattando il vantaggio dei padroni di casa poi passando addirittura avanti, per cedere poi in un rocambolesco finale. Ora c’è voglia di vendetta per il Monteruscello che oltre agli stimoli del derby ha anche sete di punti per una salvezza ancora da conquistare.

QUI RIONE TERRA – Gli stimoli certo non mancheranno al Rione Terra che con una vittoria domani metterebbe in ghiaccio i play off, facendo più di un pensiero alla quarta piazza, detenuta oggi dalla Pianurese. I napoletani infatti sabato 11 maggio saranno ospiti della festa promozione del Fontanelle, che vorrà onorare certamente la promozione appena ottenuta. Ma prima di tutto c’è da vincere la sfida  del Sant’Artema.

ANGELO GRECO