Il nuovo difensore granata D'Agostino

POZZUOLI – Arriva un nuovo rinforzo in casa granata, si tratta del jolly Andrea D’Agostino, napoletano classe ’85. un vita spesa tra serie D e C, a 18 anni D’Agostino conta pure una esperienza con Chievoi Verona in A, senza mai però scendere in campo. Il giocatore arrivato alla corte di Sorrentino è essenzialmente un difensore che nella sua carriera ha sempre occupato o lo spot di terzo difensore centrale a sinistra o di esterno sinistro puro. Nell’amichevole del 31 però nella ripresa Sorrentino ha provato a schierarlo anche centrocampista centrale, il giocatore già è arruolabile per sabato e vederemo se Sorrentino deciderà di schierarlo e quale ruolo verrà ricoperto dal neo arrivato. «Un acquisto ben ponderato dal nostro staff tecnico che va a completare i reparti di difesa e mediana – spiega Carmine Ennio, team manager del club granata –. D´Agostino è un giocatore esperto che ben va a completarsi con il resto del gruppo». Sebbene il calciatore di alleni con i granata da tempo la trattativa non è stata delle più semplici, infatti pare che fino all’ultimo ci sia stato un tira e molla sull’ingaggio, dato che il D’Agostino avrebbe avuto anche altre richieste in D.

INFERMERIA – Intanto pare svuotarsi l’infermeria granata con Letizia, Conte e Di Mase che dovrebbero essere pronti per il match di sabato contro il Monos Polis. Chi mancherà, a parte il lungodegente Di Domenico è Scognamiglio appiedato dal giudice sportivo per due turni a seguito del rosso rimediato nell’ultimo match interno contro il Bisceglie.

ANGELO GRECO