NAPOLI– Dopo quattro sconfitte difficili da digerire, risorge il Rione Terra vincente sull’ostico campo del Neapolis con il risultato di 1-3. Un successo tanto agognato quanto meritato per i ragazzi di mister De Girolamo questa volta pronti e determinati nel reagire alle avversità di una gara che rischiava di diventare un film già visto come nelle recenti uscite. Di Riccio, su rigore in apertura, e di Colandrea, autore di una doppietta e migliore in campo, le reti che hanno consentito ai flegrei di portare a casa i tre punti.e4e71d97-b842-4938-8e4b-2d468b47874d

IL MATCH– Al Rione Terra serviva una scossa e la settimana che ha portato al match, che ha compattato ulteriormente squadra e staff, ha permesso ai gialloblù di scendere in campo con un piglio nettamente diverso. Al complesso Kennedy fin dai primi minuti le sensazioni sembrano positive: pochi giri di lancette e Pignetti ha la prima chance. Al 10′ Colandrea viene steso dal portiere avversario: rigore. Sul dischetto Riccio trasforma ed è 0-1. Il vantaggio dei flegrei, tuttavia, dura poco. Pochi minuti e sono i padroni di casa a procurasi la massima punizione: Ferraro dagli 11 metri batte Del Giudice ed è tutto da rifare. Sensazione di dejavu per Tafuto e compagni; bene l’approccio poi il crollo ma questa volta le cose vanno diversamente. La squadra di De Girolamo non si disunisce e al 40′ Colandrea riporta i suoi sopra nel punteggio: bravo il classe 2000 nel tramutare in gol l’assist di Pignetti. Nella ripresa, è ancora Colandrea, particolarmente ispirato, a mettere la sua firma sul match: suo, infatti, il gol dell’1-3, bravo nella circostanza ad approfittare di un’indecisione di Giuliani, estremo difensore avversario. Nella restante parte di gara, amministra bene il doppio vantaggio il Rione Terra. Mister De Girolamo effettua 5 cambi, da segnalare l’esordio del classe 2000 Cacciapuoti, alla sua prima convocazione ma l’attenzione dei suoi non cala e al triplice fischio del direttore di gara torna ufficialmente il sereno in casa Rione Terra.

TABELLINO

NEAPOLIS – RIONE TERRA 1-3

NEAPOLIS: Giuliani, Ventrone, Morra, Coppola, Cerqua, Mollo, Scuotto, Guerra, Russo, Ferraro, Rosbino. A disp. Franzese, Tipaldi, Cinquegrana, Murolo, Travino, Ferro, Catena. All. De Carlo

RIONE TERRA: Gi. Del Giudice, Cioce(1’st Sacco), M. Del Giudice, Lanuto, De Luca, D’Oriano, Pignetti(35’st Velardo), Tafuto (15’st Ge. Del Giudice), Imparato(30’st Di Roberto), Riccio, Colandrea(25’st Cacciapuoti). A disp. Onofrio, Gaito. All. De Girolamo

Reti: 10’st rig. Riccio, 18’st rig. Ferraro, 40’pt Colandrea, 5’st Colandrea

Arbitro: Scognamiglio di Ercolano

Assistenti: Gargiulo e D’Emma

Note: Ammoniti: Cioce e Tafuto

Spettatori: 100 circa