da sinistra i vicepresidenti Martusciello e Mario Di Bonito e il presidente Sergio Di Bonito

POZZUOLI – Non sarà Ugo Spada a succedere a Perna. Il responsabile dell’area tecnica Fortuna, per rispetto nella persona e nel professionista, ha deciso di interrompere, prima d’iniziare, il rapporto di collaborazione con il tecnico di Bacoli, per divergenze sui programmi. Al Rione Terra sono tranquilli e credono fortemente nel lavoro d’equipe della dirigenza.

DECIDERA’ IL PRESIDENTE – Si punta sull’entusiasmo ritrovato e sul senso di appartenenza dei tesserati. Per adesso l’allenatore è “mister x”: non resta che attendere la proclamazione del primo tifoso del Rione Terra, tuttavia. L’ultima parola spetta al dottore Sergio Di Bonito. Il presidente del Rione Terra ha le idee chiare in merito al prossimo allenatore del Rione Terra dopo che “con mister Perna non siamo riusciti a trovare un’intesa”.

AUGURI A PERNA CHE APPRODA ALLA PUTEOLANA – “Era la nostra prima scelta perché crediamo nella continuità ma le nostre strade si sono divise. A questo punto al l’ottimo professionista posso solo augurare le massime fortune sportive, alla guida della Puteolana 1909 (compagine di Promozione ndr). – spiega il patron della realtà flegrea che dal 2002 ha posto sempre il sociale e il concetto di associazionismo  come i cardini del progetto sportivo – Il responsabile dell’area tecnica Rodolfo Fortuna mi ha sottoposto le varie soluzioni per guidare il Rione Terra nella stagione 2011/12, che dovrà essere per forza di cose ambiziosa. La scelta del successore di mister Perna deve essere presa con serenità, maturità, e ponderatezza. I nomi? Rodolfo (Fortuna ndr) mi ha sottoposto determinate professionalità, e la sua graduatoria. Ora mi sono dato dei giorni per riflettere sulla scelta della mia dirigenza, che il buon Fortuna rappresenta, pronto a prendersi le sue responsabilità, essendo il collante tra società, dirigenza stessa e squadra”.

C’E’ ATTESA PER IL NUOVO ALLENATORE – “Al momento la panchina del Rione Terra è vuota. – continua Di Bonito – Puntiamo sull’unione d’intenti tra dirigenza e squadra, e sicuramente sceglieremo chi considereremo il migliore allenatore, potenzialmente, per tendere alla vittoria del campionato di Prima Categoria, e soprattutto avremo con noi una persona che creda fortemente nel nostro modo di fare calcio, e voglia puntare quasi completamente sul gruppo storico e di matrice puteolana. Abbiamo sempre pensato che il gruppo fa la differenza. Allenerà il Rione Terra un tecnico che, secondo l’identikit tracciata dal direttore Fortuna, è sulla nostra lunghezza d’onda”. Il prossimo allenatore del Rione Terra, nella stagione che accompagnerà le “frecce azzurre” di Pozzuoli al decennale, non sarà annunciato dal vicepresidente esecutivo Antonio Russo o dal responsabile dell’area tecnico Rodolfo Fortuna. “Annuncerò personalmente il nuovo allenatore, dopo che l’avrò conosciuto”, comunica il patron.  Ore, minuti e secondi, insomma, e il Rione Terra annuncerà  l’ottavo allenatore della sua breve e intensa storia. Il dr Di Bonito annuncerà il suo nuovo allenatore, inoltre, attraverso il sito ufficiale dell’associazione puteolana (www.rioneterra.it/).

a cura della REDAZIONE SPORTIVA