Il calciatore del Rione Terra Tony De Felice

POZZUOLI – Archiviato il pareggio casalingo contro il Pro Pagani, la marcia di avvicinamento del Rione Terra al prossimo match è già partita. La truppa del Presidente Di Bonito sarà di scena contro il San Vito Positano, sabato alle 14.30, di nuovo tra le mura amiche del “Conte”. Nonostante la vittoria manchi da parecchio, l’animo della squadra, dopo le recenti e convincenti prestazioni, è in crescita.

 

TONY DE FELICE – A confermare i progressi delle ultime uscite ci pensa Tony De Felice, difensore, giunto al quarto anno in maglia gialloblu: «Nell’ultima partita siamo stati ancora una volta penalizzati dalle decisioni dell’arbitro che in qualche modo hanno vanificato la nostra formidabile prova, sia tecnica che fisica. In 9 uomini siamo stati bravi a reggere, ci rimane tuttavia l’amaro in bocca per non aver raccolto i 3 punti. – Il numero tre dello scacchiere di mister Perna continua poi sulla prossima sfida – Lavoriamo duramente e concentrati come sempre, il mister infatti è bravo a tenerci sulla corda dal martedì fino al giorno della gara. Dobbiamo dare il massimo come abbiamo fatto nelle ultime partite, solo così possiamo uscire dal tunnel nel quale ci siamo cacciati – De Felice, infine, dimostra l’attaccamento per la maglia – Sono al quarto anno in questa società e sono contento. Qui è come una famiglia. In prima categoria siamo stati sempre protagonisti, giocavamo per il titolo, quest’anno, il primo in Promozione, invece è diverso. Essendo una categoria superiore vogliamo in primis la salvezza poi si vedrà»

 

PILLOLA DI MERCATO – Intanto la società, per la finestra di mercato di dicembre, ha già piazzato il primo colpo (in realtà un ritorno): si tratta di Antonio Carnevale, classe 93, jolly di difesa e centrocampo, uno dei trascinatori della formazione juniores della scorsa annata con Gennaro Del Giudice.

 

ANTONIO CARNEVALE