di Antonio Carnevale

Capitan Ginestra giura amore eterno alla maglia azzurra

POZZUOLI – Quella di sabato contro il Real Poggiomarino( ore 14.30 al “Conte”) sarà una partita carica di significati per il Rione Terra. Si tratterà dell’ultima gara di un anno non qualsiasi: il 2013 infatti sarà ricordato come quello dell’ esordio nel campionato di Promozione, dopo i tanti sacrifici tra prima e terza categoria. La squadra, uscita dal periodo no e ora in piena lotta salvezza, lavora sodo al “Virgilio” di Cuma per strappare i tre punti,  fondamentali per la classifica e al tempo stesso, dato che siamo a Natale, fare un regalo al presidente Di Bonito. Proprio questo Perna chiederà ai suoi uomini: vincere.

 

DE LUCA – Tra questi, menzione particolare per il centrocampista, classe ‘95, Luigi De Luca. Il puteolano, che a suon di buone prestazioni si è meritato la convocazione nella rappresentativa juniores campana, ha le idee chiare: «L’approdo nella rappresentativa è stata una soddisfazione. Detto ciò non mi monto la testa, dovrò continuare a fare bene per ottenere nuove chiamate – Il numero 5 dello scacchiere di Perna ha già la testa alla prossima sfida, da non fallire – Vogliamo chiudere l’anno al meglio e levarci dalle zone calde, sarà dura visto il valore dell’avversario ma vogliamo vincere. Il rapporto con i compagni? Ottimo, devo molto al gruppo e al mister».

 

L’AMORE DEL CAPITANO – Intanto capitan Ginestra, con una  dichiarazione d’amore, tramite i social network, allontana le voci di mercato: ”Ho avuto qualche richiesta, anche da squadre importanti, ma ho deciso di restare perche l’amore per questa maglia e per questa società  va oltre tutto”. Il Rione Terra dunque sembra giungere allo scontro salvezza nel migliore dei modi, tuttavia, per chiudere al massimo questo 2013 servono i 3 punti. Come ormai consuetudine la gara del Rione Terra verrà trasmessa in diretta web radio.