OTTAVIANO– Non riesce ad alzare la testa il Rione Terra, sconfitto 3-0 dall’Ottaviano dopo aver resistito per i primi 45 minuti di gioco chiusi sullo 0-0. Dopo i K.O. casalinghi prima con il San Giuseppe poi con il Vico Equense, continua dunque il momento di flessione per la squadra puteolana lontana parente di quella vista nemmeno tante giornate fa che aveva dato la sensazione di poter dire la sua per la lotta playoff. bcb757db-54f0-4468-9195-e3b00655f18c

LA GARA– Prima frazione avara di emozioni. Ritmo basso da parte di ambedue le squadre, i padroni di casa, più motivati dalla possibilità di raggiungere il secondo posto, cercano il guizzo vincente ma senza riuscire a trovare gli spazi giusti complice le maglie compatte e strette dell’undici messo in campo da De Girolamo. Appena due i sussulti nei primi 45 minuti di gioco: dopo un quarto d’ora Del Giudice sventa sulla pennellata da tiro franco di Varriale. Dieci minuti più tardi Cozzolino si libera bene in area ma non centra lo specchio da buona posizione. Per il Rione Terra se l’atteggiamento difensivo è ok, presupposti per pungere in avanti sono difficili da scovare. E così si va a riposo sul parziale di 0-0. Nella ripresa, tuttavia, c’è il crollo dei flegrei. Al 62′ passa l’Ottaviano: Del Giudice, preferito ad Onofrio, non può nulla sulla splendida punizione calciata da Varriale. Il Rione Terra sembra non crederci più e al 71′ puntuale c’è il raddoppio: è lanciato a rete, Cozzolino non sbaglia e c’è il 2-0. Il 3-0, infine, arriva all’81 con il gol di D’Urso che chiude la gara e certifica la crisi del Rione Terra.

Virtus Ottaviano-Rione Terra 3-0 
Virtus Ottaviano: Capaccio, Ambrosio (76′ De Marco), Ianniello (82′ Accardo), Saggese, Garofalo, Varriale, Cozzolino, Borrelli, Cardenio (53′ Scudo), La Pietra, Cocozza (73′ D’Urso R.). A disp.: Bifulco, Bellofiore, Andolfo. All. Iervolino
Rione Terra: Del Giudice Gl., Cioce (69′ Sacco), Del Giudice M. (Velardo), Lanuto, De Luca, Doriano, Pignetti (74′ Di Roberto), Tafuto (65′ Ursomanno), Imparato, Riccio (78′ Del Giudice G.), Colandrea. A disp.: Imparato A., Onofrio. All. De Girolamo
Marcatori: 62′ Varriale (V), 71′ Cozzolino (V), 80′ D’Urso
Arbitro: Rossomando (sez. di Salerno); guardalinee Borriello (sez. di Ercolano)-Santoriello (sez. di Nocera Inferiore)
Note: ammoniti Ianniello (V) e Cioce (R); presenti circa 150 spettatori.