I granata festeggiano il punto restituito

POZZUOLI – Passano da due a uno i punti di penalizzazione per la Puteolana 1902. La linea difensiva dell’avvocato Chiacchio ha avuto buon fine, la penalizzazione  per  “responsabilità oggettiva” ricevuta per la tentata combine tra Matera e Campania messa in atto da un tesserato granata lo scorso anno è stata dunque annullata. A questo punto salgono a 16 i punti per la Puteolana di mister Potenza, che in queste ora sta preparando un derby dal sapore forte.

 

SABATO LA TURRIS – Sabato al Conte arriva la Turris in piena rincorsa promozione. Una partita che da sempre evoca emozioni forti per le partite giocate in categorie superiori. In vista di sabato hanno scontato la loro squalifica Pastore, Russo e Despucches (che ha però dei problemi alla caviglia), ma sono stati appiedati dal Giudice sportivo Salvati e Siciliano. Si punta sul recupero di Napolitano. Pochi i dubbi per mister Potenza (a parte le condizioni del portiere) che potrà schierare il “trio delle meraviglie” Pignalosa, Pastore e Manco. L’11 anti Turris potrebbe essere il seguente Alcolino (’93), Carezza (’94), D’Ascia (’95) Imbriaco, Russo, Visciano, Napolitano, Fioretti (’95), Pignalosa, Manco e Pastore. Se invece Potenza dovesse rischiare Despucches allora Loiacono (’93) dovrebbe prendere il posto di Napolitano Venerdì pomeriggio è prevista la solita sessione di rifinitura presso il Conte. I granata sono ansiosi di riscattare il mezzo passo falso di Bisceglie e tornare alla vittoria interna che manca dall’impresa con il Matera.

 

ANGELO GRECO