Roberto Righetti

POZZUOLI –  La Puteolana 1902 Internapoli comunica che a partire da oggi la squadra e lo staff tecnico hanno deciso di intraprendere il silenzio stampa. Tale decisione è stata comunicata alla società dal capitano Roberto Volpe e dal tecnico Corrado Sorrentino ed è stata motivata dagli stessi per trovare la giusta concentrazione in vista della prima uscita ufficiale in casa in programma sabato 8 settembre allo stadio “Conte” alle ore 15,00 contro il Nardò. La società non vuole in nessun modo penalizzare il lavoro degli organi d’informazione e pertanto comunica che le uniche persone che possono rilasciare dichiarazioni sono il presidente Franco Di Marino e il vice-presidente Roberto Righetti, fino a nuova comunicazione.

PARLA SOLO RIGHETTI – “E’ una decisione comunicataci dalla squadra e dallo staff tecnico visto il momento delicato di questa prima parte di stagione che la società ha deciso di accettare – afferma Roberto Righetti, vice-presidente della Puteolana 1902 Internapoli -. Si punta a trovare la concentrazione necessaria per la partita contro il Nardò dopo l’assurda sconfitta rimediata a Monopoli in cui la Puteolana è stata punita da due calci piazzati dopo che nel primo tempo, con due azioni offensive di Letizia, meritavamo di passare in vantaggio. Il risultato alla fine ci ha punito oltremodo. Proprio in questi frangenti la squadra ha bisogno dell’aiuto e del calore dei tifosi. Alla ripresa degli allenamenti martedì il gruppo era tranquillo e determinato per puntare ad incamerare i primi tre punti stagionali sabato contro il Nardò”.