PIMONTE – Una passeggiata domenicale quella della Puteolana quest’oggi. I diavoli Rossi asfaltano il Pimonte, già retrocesso, e guadagnano 3 punti d’oro che, in virtù del pareggio tra Monte di Procida e Afragolese, ad oggi, garantiscono lo svolgimento dei Play Off.

IL PRIMO TEMPO- Non c’è stata una vera partita, troppa la differenza in campo, sia per qualità tecniche che per motivazioni.
Pronti via ed è subito vantaggio Puteolana con Pastore che con un piattone preciso mette in rete. Passano pochi minuti e Guadagnuolo festeggia il ritorno al gol siglando il raddoppio, e ancora al minuto 15 arriva la doppietta di Pastore che accompagna il 3 a 0.
La Puteolana si diverte e da spettacolo, dopo una traversa clamorosa di Gatta, arrivano i due gol di Carotenuto che prima su calcio di rigore fa 4 a 0 e poi trafigge Barletta con un destro che firma la “manita” granata.

IL SECONDO TEMPO – Nella seconda frazione spazio ai gol dei neo entrati Mariani e Palumbo per i rispettivi 6 a 0 e 7 a 0. Carotenuto poco dopo decide di portarsi a casa il pallone siglando la sua tripletta con un gol spettacolare.
Il Pimonte nel finale trova il gol della bandiera con Cozzolino, ma Conte è spietato e mette anche lui la firma finale sul tabellino.
La Puteolana 1902 vince travolgendo 9 a 1 il malcapitato Pimonte e si prepara ad un finale di stagione scoppiettante, la corsa Play Off non è ancora finita, ma un forte messaggio è stato lanciato all’indirizzo delle contendenti.

TABELLINO PIMONTE vs PUTEOLANA 1902 1- 9

PIMONTE: Barletta (68′ Balzano), Greco (63′ Amendola), Donnarumna, D’Amaro, Piscopo, Durazzo, Miele, Grosso, Buonaurio (46′ Ruocco), Coppola, Cozzolino. All.Matrecano
PUTEOLANA 1902: Riccio (46′ Rubino), Canzano, Novelli, Gatta, Caccia (63′ Conte), Signore (56′ Palumbo), Sarr, Loiacono, Pastore (46′ Mariani), Carotenuto, Guadagnuolo (46′ Palomba). A disp. Fernandez, Parisi. All. Sarnataro

ARBITRO: Capezza di Napoli

ASSISTENTI: Chianese e De Martino di Napoli

MARCATORI: 5′ e 15′ Pastore (Pu), 10′ Guadagnuolo (Pu), 26′, 41′ e 60′ Carotenuto (Pu), 53′ Mariani (Pu), 59′ Palumbo (Pu), 73′ Cozzolino (Pi), 90′ Conte (Pu)