La Puteolana 1909

POZZUOLI – La Puteolana 1909 di mister Perna (oggi squalificato) cercava punti play off preziosi, in casa contro la capolista Real Ortese. Ma i casertani riescono ad imporsi seppur non disputando una gara trascendentale.

IL  MATCH – Il primo tempo è tutto ad appannaggio dei padroni di casa che tengono in mano il pallino del gioco ed hanno con D’Alterio e Astuti due ottime occasioni da rete. La palla gol più ghiotta però è per Maddaluno che dai 40 metri raccoglie una respinta del portiere ospite ma a porta sguarnita spara sui difensori avversari. Gli ospiti si fanno vivi solo nel finale ma non sfruttano due svarioni della difesa granata. La ripresa non regala particolari emozioni se non due incursioni dalla destra di Andreozzi e D’Alterio che però non vengono sfruttate dagli attaccanti nel cuore dell’area di rigore. La svolta del match arriva a metà ripresa, quando Insigne (fratello maggiore del più noto 10 del Pescara) ubriaca di finte la non incolpevole difesa granata, concludendo poi solo davanti Compagnone. Sebbene sul cronometro manchino ancora oltre 20 minuti i granata non sono capaci di mettere su una reazione credibile. Lo stop di oggi può essere passo falso decisivo nella rincorsa ai play off.

AG