Il funambulo Palma può essere l'arma in più
Il funambulo Palma può essere l’arma in più

SANT’ANASTASIA – Palma all’ultimo respiro regala la vittoria al Monte di Procida che supera lo Stasia 2 – 1 sul difficile campo di Sant’Anastasia. Tre punti pesantissimi per gli uomini di Ambrosino che dopo il mezzo passo falso di sabato tornano a mettere il fiato sul collo a Sibilla e Nuova Ischia.

LA GARA – Gara complicata al De Cicco di Sant’Anastasia per i flegrei che hanno la meglio degli avversari solo al 95′. Partita che sembrava essersi messa subito bene per i giallo blu che in apertura di gara erano passati in vantaggio grazie ad un gol di Di Matteo. Gli stasiani peró prima rischiano di capitolare e poi impattano la gara a chiusura di primo tempo con un piazzato da 30 metri. Nel secondo tempo i flegrei provano  a riportarsi avanti, ma vengono premiati a tempo scaduto da Palma. Una vittoria che vale doppio per i montesi che possono sognare il primato.