Penutimo turno del 2013 non esaltante per le flegree

CALCIO – Due vittorie, un pareggio e tre sconfitte per le flegree nel penultimo turno del 2013. Sorridono Quarto, vittorioso nel derby contro la Sibilla e Monte di Procida, si accontenta di un pareggio esterno il Rione Terra, masticano amaro Puteolana 1902, Puteolana 1909 e Sibilla.

 

PUTEOLANA 1902 – Si ferma a 10 la striscia positiva della Puteolana, al Conte passa la Turris 2 – 1, inutile la rete del momentaneo pareggio di Pignalosa. Un passo indietro per gli uomini di Potenza che non hanno messo in campo la solita grinta, al cospetto di una delle squadre meglio assortite del campionato. Domenica si va Brindisi cercando di concludere al meglio il 2013.

 

QUARTO – SIBILLA – Dal derby di Eccellenza esce vittorioso il Quarto, che pur faticando ha la meglio di una coriacea Sibilla. I bacolesi imbrigliano bene i padroni di casa per tre quarti di gara, cedendo il passo solo nel finale agli azzurri di casa. Complice l’espulsione del portiere Iaccarino, la Sibilla cede campo nel finale e con due reti di Pirone (entrato nella ripresa) restano in scia della Frattese.

 

PUTEOLANA 1909 – Incredibile beffa per la “909” che si inchina al Giugliano solo al 97′, quando erano passati già sia i 5′ di recupero dati dal direttore di gara, che quello extra concesso (senza motivo). Sebbene il “lupo” Gargiulo abbia collezionato due sconfitte in due gare, la sua squadra pare in crescita e può guardare fiduciosa alla lotta per la salvezza.

 

RIONE TERRA – Non va oltre l’1 – 1 in casa del Calcio Campano Giovane il Rione Terra, ma sebbene i puteolani abbiano cercato costantemente la vittoria il punto esterno non è da disprezzare in chiave salvezza. Sabato al Conte arriva il Real Poggiomarino, gli uomini di Perna vogliono concludere con i tre punti il 2013, che resterà comunque un anno storico per la società del presidente Sergio Di Bonito.

 

MONTE DI PROCIDA – Continua l’annata positiva dei montesi, nell’ultimo turno interno del 2013 i gialloblu conquistano un’importante vittoria che consente agli uomini di Illiano di confermarsi nelle zone calme della classifica, con un occhio puntato sulla zona play off. Di Barbella e De Luca le due reti che hanno permesso al Monte di Procida di battere 2 – 1 il Mugnano City.

 

LE CLASSIFICHE

 

SERIE D GIRONE H

[standings league_id=5 template=extend logo=false]

 

ECCELLENZA GIRONE A

[standings league_id=3 template=extend logo=false]

 

PROMOZIONE GIRONE B

[standings league_id=4 template=extend logo=false]