Il "Vezzuto - Marasco" sarà nuovamente il fortino dei gialloblu

MONTE DI PROCIDA – Dopo il piccolo miracolo sportivo dello scorso anno a Monte di Procida si prova a fare anche di meglio! Senza grandi investimenti, lontani dalle esasperazioni della “grandi piazze” a Monte di sta preparando il nuovo anno di Promozione. Ed a presentarci la nuova stagione del Monte di Procida è mister Gennaro Illiano, chiamato dalla società al timone dei giallo blu.

 

PAROLA DI MISTER – «Ripartiamo da quanto di buono fatto lo scorso anno, l’obiettivo resta la salvezza senza grossi patemi d’animo. Stiamo lavorando da una sola settimana – precisa l’allenatore dei montesi – ogni mio giudizio quindi non può che essere parziale come del resto la preparazione dei ragazzi. Il nostro obiettivo è quello di costruire una squadra per lo più formata da calciatori flegrei, senza spendere cifre esorbitanti facendo quadrare il bilancio.  Uno dei punti fermi del nuovo corso montese sarà Lino Tizzano, centravanti classe ’94 – Tizzano lo scorso anno ha già siglato ben 10 resti è un under che può darci molto. La squadra battere? Credo che sulla carta la Sessana possa fare un campionato a se, anche il Casagiove se confermerà l’ossatura dello scorso anno potrà far bene. Non ci saranno comunque le corazzate come lo erano lo scorso anno Frattese e Quarto» A Monte quindi tutto è pronto per una nuova ed esaltante stagione.

 
ANGELO GRECO