In foto, Alessandro Petruccio

MONTE DI PROCIDA – I ragazzi del tecnico Marco Mazziotti si preparano per l’ultima trasferta della stagione 2017/2018: domenica 15 aprile i gialloblù, saranno impegnati nella gara contro il Real Forio allo stadio “Salvatore Calise” di Forio d’Ischia, alle ore 11.

LA CARICA DI PETRUCCIO – A fare un punto sulla stagione e a caricare i propri compagni di squadra, per questa settimana ci pensa il giovane difensore under, classe ’98, Alessandro Petruccio, che dichiara: “Quest’anno per me è stato molto importante perchè mi ha permesso di maturare molto: ho abbracciato fin da subito il progetto Monte di Procida Calcio, sono qui dal mese di agosto 2017, quindi fin dalla fase della preparazione. Sono cresciuto grazie alla presenza in squadra di esempi di vita e di calcio, mi sono ritrovato in una vera e propria famiglia, e tutto questo ci ha permesso di giungere al 5° posto in classifica. Quest’esperienza a Monte di Procida mi ha dato tanto anche in termini umani perchè mi ha fatto conoscere persone con grandi valori, che sono una rarità da trovare già nella vita di tutti i giorni, ed anche nel mondo del calcio. Adesso ci aspetta l’ultima trasferta di questa lunghissima stagione: la gara contro il Forio non sarà facile, loro lottano per la salvezza, ma noi ci andremo a giocare la nostra partita a viso aperto come sempre. Siamo un gruppo che non si tira mai indietro e ad ogni partita diamo sempre il massimo, faremo così fino all’ultima gara di campionato”.