BACOLI – Bastava un punto alla Puteolana 1909 per festeggiare la matematica salvezza, ma i granata hanno voluto strafare battendo il Quartograd 3 – 0. Tutte “under” le reti al Chiovato con il ’98 Agrillo che ha aperto il match e i ’99 Broscritto e Idigbogu che l’anno chiusa.

IL MATCH – I granata devono rinunciare a Casale fermato da problemi familiari, e con Granata, Raiano e Idigbogu tenuti in panchina dopo la doppia fatica di sabato e lunedì con la Juniores.  Parte bene la Puteolana che prova a mettere le cose in chiaro. Dopo 20′ di forcing i granata passano: Manzo controlla una palla a limite dell’area, prima disorienta la difesa poi serve l’accorrente Agrillo che controlla e fa secco il portiere avversario. Cinque giri di orologio e Broscritto prima spreca ben imbeccato da Manzo poi è abile ad irrompere do testa su un perfetto cross di Filagrossi: 2 – 0. Prima del riposo i granata potrebbero triplicare con Filagrossi prima e Agrillo poi.

LA RIPRESA – Al ritorno in campo per i granata restano negli spogliatoi Manzo e Buonfino per Mauro Riccio e Ivan Riccio. Il Quartograd non ci sta e prova a riaprire la gara ma la difesa granata regge l’urto. Corre il minuto 70′ quando Ivan Riccio prova il pallonetto sul portiere in uscita ma la palla incrocia sul palo. Il tris arriva all’85’ con Idigbogu perfettamente lanciato da Mauro Riccio fa ammattire la difesa avversaria prima di superare il portiere sul palo lungo. Finisce 3 – 0 granata salvi.

TABELLINO

Puteolana 1909: Compagnone, Gritti, Filagrossi, Trincone C., Trincone A., Esposito, Agrillo, Cangiano, Buonfino (46′ Riccio I.), Manzo  (46′ Riccio M.), Broscritto  (77′ Idigbogu ). Panchina: Mangiapia, Raiano, Granata. All. Fiore

Quartograd: Liguori, Scotellaro (46′ Cotena), D’Ascia, Saady, Baiano, Dente, Napoletano (55′ Parisi), Maradona, Monda (66′ Rizzo), Capuano, Torino. Panchina: Iossa, Fruttato, Vacca, Bianchetti. All. Gelotto

Arbitro: Caruso

Reti: 20′ Agrillo, 26′ Broscritto, 85′ Idigbogu

Ammoniti: Trincone A., Cangiano, Buonfino, Riccio M., (P), Torino, Capuano, Saady (Q). Espulso: D’Ascia  (Q) 70′