SANT’ANASTASIA – Vittoria importantissima della Puteolana 1909 che espugna il De Cicco di Sant’Anastasia grazie ad una prova arcigna e di carattere. 2 – 1 per i ragazzi condotti oggi da Carlo Avallone, grazie alle reti di Manzo e Mauro Riccio che hanno vanificato un rigore molto generoso concesso dal direttore di gara  quando i granata erano avanti 1 – 0.

LA PARTITA – La Puteolana aggredisce bene la gara anche se ie condizioni del terreno di gioco e il forte vento condizionano la manovra di entrambe le squadre. Al 16′ passa la Puteolana: Cangiano calcia un piazzato dalla trequarti Mauro Riccio spizza di testa Manzo controlla e fa secco l’estremo ospite. La Puteolana regge bene l’urto dei padroni di casa soffrendo poco o nulla. Al 44′ ci pensa il direttore di gara a riequilibrare la partita, fischiando un fallo a Trincone in uscita palla al piede. Sul dischetto va Orefice che fa 1 – 1. Nella ripresa aumenta in vento e lo spettacolo ne risente. La Puteolana non cede metri agli avversari e prova ancora a far male in contropiede. A 15′ dalla fine Mauro Riccio è lesto a raccogliere un rinvio maldestro del portiere e a trafiggere lo stesso con un preciso destro. Finisce 2 – 1 per la Puteolana che fa tre passi importanti verso la salvezza. Vittoria dedicata a Luca Raiano che in settimana ha perso la madre.

TABELLINO
Stasia: Lavorante, Bifaro (46′ Borrelli), Viscovo, Orefice, Esposito, Montagnino, Mollo, Lombarder, Orefice V., Andolfi (68′ Giordano), Pastore (86′ Sano). Panchina: Liccardo, Liguori, Grimaldi, Castiello. All. Ulivi

Puteolana 1909: Compagnone, Riccio I., Buonfino, Cangiano, Trincone A., Esposito, Trincone (73′ Agrillo), Granata, Riccio M. (84′ Capolupo), Manzo, Broscritto (62′ Casale). Panchina: Uccello. All. Avallone.

Arbitro: Crispino
Reti: 16′ Manzo (P), 45′ Orefice (Rig)(S), 75′ Riccio M. (P)
Ammoniti: Lombarder, Borrelli, Pastore, Esposito (S), Riccio M., Cangiano e Trincone A. (P)