BARANO- Nella trasferta di Barano la Flegrea viene sconfitta all’inglese dai padroni di casa: una sconfita immeritata per gli uomini del tecnico Califano, che hanno dominato per tutto il match, costruendo azioni interessanti e numerose palle gol bloccate dall’estremo difensore Di Chiara, che è stato di certo il migliore in campo per i padroni di casa. Una partita sporcata anche da numerosi errori arbitrali che hanno punito i gialloazzurri, partendo proprio dal rigore concesso ai locali, davvero dubbio.

IL PRIMO TEMPO – Passando alla partita al 12′ il Barano conquista un rigore del tutto discutibile, sul dischetto va il capitano del Barano Arcamone che sigla l’1-0, anche se Schiano erano  riuscito ad intuire la direzione della palla toccandola con la punta delle dita. Qualche minuto più tardi, Pastore viene atterrato in area del Barano, rigore netto, ma l’arbitro non lo concede. La gara prosegue e al 23′ dal duo Massaro-Moccia avviano un’incursione pericolosa bloccata dalla difesa avversaria. Occasionissima  per la Flegrea al 32′ sui piedi di Massaro che conclude ma il tiro è troppo debole. Al 36′ Moccia tira una potente staffilata ma Di Chiara risponde con una super parata togliendo il pallone letteralmente dalla porta, deviandolo in corner. Sullo stesso calcio d’angolo, svetta di testa Iannuzzi e il portiere para ancora una volta deviando in angolo. La Flegrea vuole pareggiare ed è dominio assoluto. Al 41′ ci prova Pastore da fuori area e blocca l’estremo difensore Di Chiara. . Nonostante una preminenza in campo della compagine gialloblù la prima frazione di gioco si chiude sull’1-0.

IL SECONDO TEMPO –  La seconda frazione di gioco si apre con la Flegrea in avanti e al 50′ Pastore realizza un bellissimo colpo di testa sembra quasi gol ma Di Chiara si supera ancora una volta  con una grande parata. deviando in angolo. la porta del Barano è davvero stregata per i gialloblù. Al 53′ bellissima palla arpionata da Moccia che giunge in area cerca di aprire per un compagno ma anticipa l’estremo difensore del Barano. Al 56′ bellissima azione della Flegrea con Moccia che giunge in area apre per Pastore che non riesce a coordinarsi bene. Al 76′ rigore netto su Colandrea non concesso. Il secondo tempo scorre, all’88’ occasione per Duca di poco alta e purtroppo al 90′ giunge il raddoppio dei locali con Conte. Dopo 6′ minuti il match termina sul 2-0 in favore del Barano. Agli uomini di Califano non è mancato di certo il valore ma solo la fortuna.

TABELLINO BARANO VS FLEGREA 2-0
BARANO: Di Chiara, Errichiello, Di Costanzo, Conte, Chiariello, Monti VK, D’Antonio (74′ Montanino), Scritturale (92’Viscovo), Cirelli (83’Arcamone A), Arcamone GG K, Pistola. A disposzione: Migliaccio, Manieri, Matarese, Cuomo C, Cuomo R, Mattera. Allenatore: Giovan Giuseppe Di Meglio.
FLEGREA: Schiano, Petrone (87′ Duca), Iannuzzi (74′ Colandrea), Costagliola K (87’Salierno), Punziano, Pirozzi, Di Maio, Cirillo VK, Pastore, Moccia, Massaro (58′ Del Gaudio). A disposizione: Guadagno, Cinque, Sequino, Trotta, Castaldo. Allenatore: Michele Califano.MARCATORI: 12′ Arcamone GG (rig), 90′ Conte.
AMMONITI: Petrone, Costagliola, Di Maio, Pastore, Moccia, Arcamone GG, Errichiello,  Pistola, Conte, Chiariello.ANGOLI BARANO: 2
ANGOLI FLEGREA: 6
RECUPERI: 3’pt, 6’st.
ARBITRO: Liberato Maione di Ercolano
ASSISTENTI: Francesco Varchetta e Angelo Angelillo di Nola.