12319770_10207872837598162_1238584084_nBACOLI – Al “Tony Chiovato” di Bacoli è andata in scena la 9 giornata del Campionato di Prima Categoria che ha visto la Bacoli Sibilla 1925 affrontare la Real Grumese: la striscia di risultati positivi continua per la Squadra di Illiano, che conquista 3 punti fondamentali a fini della classifica, affermandosi saldamente al secondo posto. La vittoria è stata dedicata dai bacolesi, al fratello del magazziniere Pasquale “Policano” Carannante, Placido Carannante, che è ritornato al campo dopo la lunga degenza in seguito a un brutale incidente che lo ha visto protagonista circa 18 mesi fa.

LA PARTITA – La Bacoli Sibilla 1925 è una Squadra che ha fame di risultati e goal: già da i primi minuti di gioco il solito, Marco Mazzeo, al 4′ minuto, diviene protagonista di un’ occasione interessante che non incontra il favore della rete.Ma solo 4 minuti dopo, all’8′ minuto, su assist in profondità di Costagliola, arriva il goal di Marco Mazzeo che davanti alla porta non perdona, e porta i bianco azzurri in vantaggio, per la gioia dei tifosi. Le occasioni continuano per i bacolesi, che al 21’hanno con Capitan Costagliola, l’ocasione di siglare il 2 a 0, ma l’azione del Capitano sibillino, si infrange di fronte al palo. Ma ecco che al 26′ dall’intesa con Caputo, il bomber Mazzeo, solo in area,  realizza il 2 a 0. La “fame” di goal per Mazzeo è inarrestabile, e al 34′, realizza la sua tripletta odierna, da un passaggio filtrante del giovane D’Auria, protagonista di un’ottima gara.

IL SECONDO TEMPO – La seconda frazione di gioco al 6′ minuto la Real Grumese, con Di Perna su punizione, sigla il goal del 3 a 1. Al 15′ della ripresa, è Costagliola a cercare il 4 goal, occassione che gli viene offerta da una punizione, che si infrange però dinanzi a alla barriera avversaria. Ma al 29′ la bella prestazione del Capitan Costagliola viene premiata da un eurogoal: rovesciata da 15 metri e rete, esplosione di gioa per i tifosi e la Squadra. Ma la gara resta emozionante fino alla fine, quanto al 43′ arriva una nuova occasione goal per Mazzeo, che però non si realizza.

MAZZEO SUPERSTAR – Spettacolare Marco Mazzeo, che con la tripletta odierna, sale a ben 11 goal, consolidando sempre di più il suo ruolo chiave nell’attacco bacolese, lo stesso bomber soddisfatto a fine partita afferma:  «La vittoria è interamente per Placido. E’ finalmente tornato tra noi e l sua emozione è davvero un grande motivo di forza e di orgoglio. La classifica? Dobbiamo continuare a credere in noi e giocare come stiamo facendo. Con questi risultati basta pensare in casa nostra, il resto viene da se».

Tabellino
BACOLI SIBILLA 1925: Del Giudice G.; Esperimento, Zinno, Costagliola, Caccavale, Esposito, D’Auria (7’st Coppola), Caputo( 19’st Del Giudice M.), Palma, Mazzeo, Massa (12′ Illiano).
A disp.: D’Aniello, Scamardella, Circelli, De Luca
All. G. Illiano
REAL GRUMESE: Credentino; La Spina, Silvestre (25’st Bencivenga), Affaitati, Barbi, Polito, Ricciardi (32’st Scarano), Lombardi, Iavarone, Murolo, Di Perna
A disp.: Del Prete, Nocera.
All. G. Accurso
MARCATORI: 8’pt Mazzeo, 26’pt Mazzeo, 3’pt Mazzeo, 29’st Costagliola (BS); 6’st Di Perna
Ammoniti: Massa
Angoli: 7-2
Recuperi: 1pt, 2’st
ARBITRO: Giovanni Di Luca di Napoli

Spettatori: 250