Salvatore Ginestra da il riparte il Rione Terra

POZZUOLI – Dopo l’ufficializzazione del nuovo allenatore Crescenzo Scamardella, in casa Rione Terra ora si pensa alla rosa dei giocatori per la stagione 2013/14. Nelle ultime ore il Dg Catapano e e coach Scamardella hanno intensificato i colloqui raccogliendo già le prime disponibilità tra chi ha già vestito la maglia azzurra. Si riparte da chi è stato il “simbolo” del Rione Terra, il capitano delle ultime stagioni: Salvatore Ginestra, un bomber di razza che ha siglato quasi 200 reti con la maglia azzurra.

LA RICONFERMA – A darne la notizia è stato in prima persona il direttore generale Domenico Catapano «Sono davvero felice di poter annunciare che il Rione Terra riparte dal suo capitano. Nonostante le voci che siano circolate in giro non è stato difficile trovare l’accordo con Savatore Ginestra, che anche per il prossimo anno sarà il nostro capitano. Assieme a lui ho avuto la disponibilità, per la prossima stagione, anche dei difensori Antonio Aiello Antonio De Felice. Inoltre, dopo l’eccellente lavoro svolto, non poteva non essere confermato alla guida della juniores Gaetano Sarnacchiaro, che potrà continuare l’ottimo lavoro svolto».

LTRO RINFORZO – In caso di ripescaggio in Promozione il Rione Terra potrebbe contare anche sull’apporto delle prestazioni di Lorenzo Nasti, centrocampista offensivo di comprovatissima esperienza nella categoria. Lo scorso anno Nasti ha vestito le maglie di Monte di Procida e Puteolana 1909. Per l’ufficializzazione e le firme si dovrà aspettare dopo il 16 luglio.

 

ANGELO GRECO