Il Rione Terra 2013/14

POGGIOMARINO – Terza sconfitta consecutiva per il Rione Terra a Poggiomarino contro la Boschese. Un 3 – 09 magari troppo severo, che va oltre quanto si è visto in campo ma che racconta comunque di una gara vinta con merito dai padroni di casa. Come troppo spesso sta capitando nelle ultime giornate agli azzurri la gara è sbloccata da un episodio. Corre il minuto 26 quando il centranti avversario colpisce di testa la palla  proveniente da un cross  da destra, il pallone incoccia la traversa carambola sula schiena dei Maione finendo in rete. Padroni di casa vanti 1 – 0. La squadra di Perna prova a reagire ma la manovra non riesce mai a trovare la giusta conclusione. Stesso copione nella ripresa Rione Terra avanti ma il pareggio pare non arrivare. Gara che si complica di più al 60′ quando Tafuto perde banalmente una palla a centrocampo e lancia il contropiede avversario per il 2 – 0 che spacca le gambe ai flegrei. Al’84’ c’è tempo anche per la terza dei padroni di casa che così possono festeggiare la vittoria ed il sorpasso in classifica a danno degli azzurri. Domenica al Conte arriva una delle corazzate del campionato l’Atletico Vesuvio, che dopo pareggi consecutivi è preoccupato di non perdere contatto con il Campania Ponticelli. Una settimana per serrare le fila e prvare a darsi una scossa.