Con il pareggio a Pimonte il Quarto ha ipotecato il passaggio del turno

PIMONTE –  Il Quarto, dopo il successo interno contro la Viribus Unitis per 4-1, esce indenne dal campo del Pimonte e ipoteca il passaggio al secondo turno di Coppa Italia di Eccellenza e Promozione. Mister Amorosetti in vista della prima di campionato in programma sabato in quel di Vitulazio contro il Real Suessola, risparmia qualche titolare a scopo precauzionale e si affida ad una squadra giovanissima. In porta il debuttante Alessandro Sena, sostituisce Navarra, in difesa ci sono gli esordi di Santangelo e Ucciero con capitan Zinno tenuto a riposo; a centrocampo stesso discorso per Izzo tenuto in panchina con Cardinali e Copellino ad affiancare Andreozzi mentre in attacco spazio al trio delle meraviglie: Palma, capitano per l’occasione, D’Auria e Tucci.

IL MATCH – Parte bene il Quarto che nel primo tempo fa vedere le cose migliori: Ucciero colpisce la traversa mentre D’Auria e Tucci falliscono buone opportunità; il Pimonte si difende con ordine e la prima frazione si chiude sullo 0 a 0 di partenza. Nella ripresa i padroni di casa partono con il piede sull’accelleratore e al 50′ si portano in vantaggio con capitan Donnarumma. Il Quarto reagisce subito e al 59′ trova il pari con una malefica punizione di D’Auria che, deviata dalla barriera, spiazza l’incolpevole Di Martino.

QUALIFICAZIONE – Il Pimonte del secondo tempo però è più coraggioso e intraprendente e nel finale mette paura ai ragazzi quartesi che si difendono con decisione. Finisce 1 a 1: un risultato che in virtù del 4-1 della prima gara tra Quarto e Viribus, qualifica virtualmente i ragazzi di Amorosetti. Il Pimonte infatti si qualificherebbe solo con una vittoria con 4 gol di scarto in casa della Viribus (partita in programma mercoledì prossimo) che è gia matematicamente eliminata.

TABELLINO:

PIMONTE: Di Martino, Risi, Scala, Cesarano, Ruggiero, Cascone, Donnarumma, Mosca, Apuzzo, Galasso, De Pascale ( dal 20′ st. Apunzo). Allenatore: Barba.

QUARTO: Sena, Santangelo, Gramegna, Andreozzi, Pirozzi, Ucciero, Copellino (dal 8′ st. Aprile), Cardinali (dal 42′ st. Picco), D’Auria, Palma (dal 19′ st. De Gennaro D.), Tucci. Allenatore: Amorosetti.

ARBITRO: Blando di Ercolano

Marcatori: 15′ st. Donnarumma, 24′ st. D’Auria.
Note: Gara giocata a porte chiuse per mancata agibilità del “Comunale” di Pimonte.