La festa dei giocatori in campo (foto archivio)

POZZUOLI – Basta un tempo al Monteruscello per sbrigare la pratica Puteolana 1909, dopo il testa a testa dell’andata sfociato in un rocambolesco 2-2. I ragazzi in verde di mister Massa percuotono il precario equilibrio della gara, inizialmente tesa e confusa, portandosi in vantaggio sugli sviluppi di una rimessa laterale, al 14’, con De Muto, lesto nell’approfittare di un’indecisione della difesa avversaria. La compagine granata accenna ad una timida reazione, ma è il Monteruscello a far le prove generali del raddoppio con un ispirato Della Monaco che, dalla trequarti, punta l’incrocio dei pali ben protetto da Balbi, che s’affida all’angolo alla sua destra.

RADDOPPIO –  La Puteolana 1909 sbanda e lo stesso Della Monaco ringrazia, portando i suoi sul 2-0 al, 27’, con un preciso diagonale; duecentoquaranta secondi dopo, il colpo del KO con Orefice che insacca dal limite dell’area piccola. Nella ripresa accade ben poco, nonostante le sostituzioni: gli affondi della Puteolana pungono quanto basta per concedere agli avversari l’ordinaria amministrazione. Il Monteruscello accede così alla finale del Campionato Regionale (categoria “Giovanissimi”) ed affronterà il Materdei, domenica 205.

IL TABELLINO

Monteruscello 3 – Puteolana 1909 0
Monteruscello: Scognamiglio; Schiano, Pollice, Della Torre, Fiore; Orefice (58’ Longobardi), Lanuto Agostino, Della Monaco, Castaldi (52’ Marotta); Cipro (58’ Lanzafame), De Muto (52’ Ciotola). A disposizione: Ferullo, Vitale, Valoroso. All. Massa.
Puteolana 1909: Balbi; Tarantino (35’ st Soggiomo), Scotto (71’ Pazziale), Visone, Covini (71’ Mazzella di Regnello); Ammaturo (52’ Bianchetti), Ambrosio, Ferranto (35’st Laringe), Lionetti (52’ Buono); Canneva, Cigliano. A disposizione: Chiocca. All. Fiore.
Arbitro: Alberto Maria.
Reti: 14’ De Muto (M), 27’ Della Monaco (M), 31’ Orefice (M).
Note: Tribuna al completo, 100 spettatori circa. Nessun ammonito. Recupero: 3’ st.

SALVATORE SORANO