La Puteolana ha vinto 3-0 a tavolino a causa del forfait da parte del Nardò

NARDO’ – Come avevano annunciato venerdì scorso, allo stadio “Giovanni Paolo II” di Nardò la partita Nardò – Puteolana, valida per la nona giornata, non è stata disputata per l’assenza della squadra di casa. La terna arbitrale guidata da Matteo D’Ambrogio di Frosinone insieme alla formazione flegrea ha atteso i 45’ previsti dal regolamento per poi  prendere atto del forfait dei neretini. In settimana il Giudice sportivo decreterà lo 0-3 a tavolino, infliggendo un punto di penalizzazione alla formazione pugliese e assegnando alla Puteolana i tre punti. E’ la terza volta che il Nardò non si presenta in questo torneo e se i salentini dovessero dare forfait ancora una volta sarebbero esclusi dal campionato.

 

LA FORMAZIONE – La Puteolana 1902 era pronta a scendere in campo con la seguente formazione: Despucches, Carezza, D’Ascia, Visciano, Russo, Salvati, Manco, Scognamiglio, De Lucia, Pastore, Fioretti. Panchina: Amato, Paesano, Imbriaco, Cigliano, Montagna, D’Auria, Foggia, Capuano, Siciliano. All. Potenza.