Tutti in campo ore 15.30 per i sedicesimi di Coppa Italia

CALCIO – Sono tre le flegree impegnate nel secondo turno della Coppa Italia dilettanti. Quarto, Sibilla e Puteolana 1909 sono impegnate oggi nei sedicesimi di finale. La Sibilla se la vedrà tra le mura amiche del Chiovato contro l’Atletico Vesuvio mentre Quarto e Puteolana 1909 saranno impegnate in trasferta rispettivamente con Virtus Volla e Miano. Tutte le gare si giocheranno alle 15.30.

 

QUARTO – In testa al girone A dell’Eccellenza Campania i flegrei affrontano l’ostico Virtus Volla, fresco della vittoria in campionato contro i cugini della Sibilla. Una trasferta non semplice per gli uomini di Amorosetti che in coppa ci tengono a far bene. Per i flegrei la coppa resta un obiettivo importante della stagione.

 

SIBILLA – Dopo un punto nelle ultime due gare la Sibilla cerca riscatto in coppa. Sulla carta gli uomini di Carannante sono  attesi per l’impegno più agevole tra le flegree. L’Atletico Vesuvio però, sebbene squadra di Promozione, è compagine ostica e costruita per un campionato di vertice nella categoria. Invertire la rotta dopo i due ultimi risultati non esaltanti è la missione dei bacolesi oggi al Chiovato.

 

PUTEOLANA 1909 – Tra le flegree forse i granata sono la squadra con meno ambizioni verso la coppa, ma la sfida con il Miano ha comunque un sapore speciale. I napoletani sono tra gli avversari diretti per la lotta per non retrocedere, e mettere le cose in chiaro sui valori in campo. In casa granata comunque spazio anche al turn over per far rifiatare chi ha giocato di più e rodare qualche “under” che fino ad oggi ha visto di meno il terreno di gioco.

A.G.