CALCIO – Tutto pronto per un nuovo week end di calcio per le 5 flegree impegnate nel girone B della Promozione Campania. Sabato alle 15 scenderanno in campo il Monte di Procida a San Giuseppe, la Puteolana in casa dell’Afro Napoli e il Rione Terra che ospita l’Ottaviano. Invece scenderanno in campo domenica il Quartograd alle 11 contro la Sangiovannese e la Sibilla che alle 10.30 affronta la Sangennarese.

BACOLI SIBILLA – Impegno non impossibile per i bacolesi che domenica alle 10.30 affrontano una Sangennarese praticamente già salva. Mister De Stefano dovrà fare a meno di Lepre squalificato. Occhio comunque ai vesuviani che domenica hanno travolto il Rione Terra.

MONTE DI PROCIDA – Rialzarsi dopo il ko interno di domenica. Questa la missione per i ragazzi di Ambrosino che saranno ospiti di un San Giuseppe in grande forma in piena zona play off. Dal canto loro i flegrei non possono perdere terreno nei confronti di Sibilla e Nuova Ischia.

QUARTOGRAD – Dopo il ko interno di domenica scorsa il Quartograd di mister Gelotto va a fare visita alla Sangiovannese. Seppur senza grandi stimoli di classifica i flegrei vorranno riscattarsi.

RIONE TERRA – Battere l’Ottaviano per riscattare San Gennaro e cercare di chiudere il discorso salvezza. Questa la parola d’ordine in casa Rione Terra. La squadra di mister De Girolamo vorrà dovrà fare a meno di De Luca e Di Roberto squalificati. Ma al Conte i puteolani non vogliono lasciare punti alle avversarie.

PUTEOLANA 1909 – Dopo il mezzo passo falso di domenica scorsa la “909” va a fare visita al forte Afro Napoli, quarta forza del torneo in grande forma. Missione difficile per Esposito e compagni che però quest’anno hanno sempre fatto bella figura con le squadre di vertice.