Benissimo il Quarto, non brillantissima la Sibilla

CALCIO – In attesa di vedere cosa farà la Puteolana 1909, impegnata in trasferta contro il San Marco Trotti, inizia con un sorriso e mezzo per le flegree, la quarta giornata del campionato di Eccellenza Campania. Benissimo il Quarto che batte il Volla e mantiene la testa della classifica (sempre in condivisione), meno bene la Sibilla che pareggia in casa, ma che ha comunque la capacità di rimontare due volte al momentaneo vantaggio degli ospiti.

QUARTO – Continua la marcia del Quarto che contro il Volla inanella la terza vittoria consecutiva e si mantiene in testa in classifica a quota 10. A decidere la gara è una rete del solito D’Auria che al 5′ della ripresa porta in vantaggio i suoi. Dopo il pareggio di Casalnuovo alla prima giornata gli uomini di Amorosetti hanno inanellato tre vittorie consecutive, vittorie che confermano i flegrei tra le squadre più accreditate alla vittoria finale. Il campionato è certamente lungo ma gli azzurri hanno dimostrato, anche contro compagini di vertice, di potersela giocare fino alla fine.

SIBILLA – Non trova l’appuntamento con la vittoria la Sibilla, che colleziona il secondo 2 – 2 consecutivo tra le mura amiche. Se con il San Giorgio i flegrei dovettero subire la rimonta questa volta è stato il contrario. Per due vole gli ospiti si sono trovati avanti e per due volte i padroni di casa hanno avuto la capacità di recuperare, prima con un’autorete poi con un gol di De Biase. Quello che però fa preoccupare mister Carannante sono gli 8 gol subiti nella ultime due gare tra campionato e coppa, per competere ai massimi livelli bisogna trovare una maggiore solidità difensiva.

A. G.