Il logo del Quarto

CASTELLAMMARE DI STABIA– Il Quarto esce sconfitto dalla importante trasferta di Castellammare. I padroni di casa del Real Stasia si impongono 2 – 0 con le resti di Basso e Castiglione, entrambi a segno nella ripresa. Eppure il Quarto ha giocato per oltre un’ora in superiorità numerica, grazie all’espulsione di De Fenza al 23′ del primo tempo. Non è bastata la superiorità numerica per uscire con i tre punti che avrebbero consentito ai quartesi di agganciare gli stasiani che invece ora scappano a sei lunghezze di distanza. Ora si fa sempre più infuocata la lotta per la la salvezza.

STASIA: D’Urso S., Liccardo, D’Onofrio, De Fenza, Biancardi, Foglia, Pastore (19’st Aliperta), Di Costanzo, Scippa, Gioielli (38’st Villino), Basso (31’st Castiglione). A disp: Del Giudice, De Falco C., Beuf, De Falco A. All: Renna
QUARTO: Afeltra, Finizio (36’st Cardinali), Masi, Maddaluno, De Gennaro P., Cotena, Leone (1’st Iykè), Amendola, Marino, Zagari (31’st Colurcio), D’Agostino. A disp: Sena, Sciccose, Separo, De Gennaro D. All: Agovino
ARBITRO: Fine di Battipaglia – ASSISTENTI: Vietri e Montagnani di Salerno
MARCATORI: 3’st Basso, 35’st Castiglione
NOTE: Ammoniti Biancardi e Villino (S); Amendola (Q). Espulso al 23’ De Fenza (S) per doppia ammonizione. Recuperi 3’ e 4’.