POZZUOLI – È scomparso ieri, all’età di 49 anni, Vincenzo Minopoli (per tutti Enzo) protagonista del Comprensorio Puteolano che nel 1994 vinse i play off di Eccellenza approdando in D. Quell’anno Enzo mise a segno ben 18 reti diventando uno dei simboli della stagione. Minopoli è scomparso pochi mesi dopo l’ex presidente D’Auria, altro simbolo di quella bella stagione.

IL NAPOLI – Nel passato di Minopoli c’è stato anche il Napoli di Maradona. Il calciatore puteolano infatti all’epoca del primo scudetto giocava nella primavera venendo aggregato più volte alla prima squadra. Dopo la carriera da calciatore Minopoli si era dedicato ai più giovani diventando allenatore con patentino “Uefa B”.