SANT’ANASTASIA– Reduce dall’ottimo pareggio interno con l’Ottaviano, il Rione Terra impatta con lo stesso risultato, 1-1, nella non certo facile trasferta in quel di Sant’Anastasia con lo Stasia Soccer. Tra le fila dei puteolani, protagonista assoluto questa volta è stato Di Roberto, motivato dall’esclusione dall’11 titolare, autore del gol del pareggio dopo l’iniziale vantaggio dei padroni di casa. Partita nel complesso piatta, a tratti anche noiosa, ma al Rione Terra va bene così: c’era bisogno di fare punti, obiettivo riuscito.

LA CRONACA– Al “De Cicco” di Sant’Anastasia, complice i primi caldi e probabilmente l’ora legale, le squadre iniziano in sordina e i ritmi sono piuttosto blandi. Con il passare dei minuti però è la squadra di De Girolamo a prendere il pallino del match: Costagliola e Tafuto a centrocampo provano ad agitare un po’ le acque nella trequarti avversaria ma prima Nasti poi Iannini non riescono a finalizzare. Dalle parti di Romano, a parte un tiro dalla distanza di Orefice, zero rischi. Succede tutto ad inizio ripresa: al 10′ i padroni di casa al primo vero affondo passano con Orefice, ma dopo 4 minuti Di Roberto, entrato al posto di Nasti, riacciuffa i vesuviani ben servito da Iannini. Dopo il botta e risposta, la partita perde di intensità, poche le sortite offensive da una parte e dall’altra e così al triplice fischio Stasia e Rione Terra si dividono la posta in palio.

TABELLINO

STASIA SOCCER: Bencivenga, Liguori, Grimaldi, Orefice D., Esposito, Viscovo, Laureto, Andolfi, Borrelli D.(25’st Pastore), Borrelli P., Orefice V. A disp. Bifaro, Castiello F., Castiello V., Giordano. All. Ulivi

RIONE TERRA: Romano, D’Oriano, Ursomanno, Barretta, Lanuto, Caiazzo, Costagliola, Tafuto(25’st Imparato), Riccio, Nasti(1’st Di Roberto), Iannini(20’st D’Arco). A disp. Biascioli, Volpe, Blasio, Visone. All. De Girolamo

Arbitro: Marrocco di Agropoli

Assistenti: Gargiulo e Scala

Reti: 10’st Orefice V. (S), 14’st Di Roberto (RT)