Buone le partenze in Eccellenza e Promozione

CALCIO – Week end tutto sommato positivo per le squadre flegree impegnate nei campionati che vanno dalla Promozione fino alla serie D. Il bilancio è di tre vittorie Sibilla, Rione Terra e Monte di Procida, due pareggi Puteolana 1902 e Nuova Quarto Calcio, ed una sconfitta la Puteolana 1909.

 

LA PUTEOLANA 1902 – Muove finalmente la classifica la “902” che a Grottaglie conquista il primo punto stagionale, grazie al classico pareggio ad occhiali. Gli uomini di Ambrosino sono riusciti a mettere fine alla striscia di sconfitte, nonostante abbiano giocato gli ultimi 25’ in 10 uomini grazie all’espulsione di Antonio Napolitano. Un punto che fa morale ma che deve trovare subito continuità già nel prossimo incontro casalingo con il Gladiator, che come i granata non naviga in buone acque.

 

QUARTO – Nell’esordio in Eccellenza il Quarto impatta contro un ostico Casalnuovo. I flegrei hanno avuto in mano il pallino del gioco a lungo ma non sono mai riusciti a sfondare. Eppure gli uomini di Amorosetti hanno potuto giocare per oltre 30’ in superiorità numerica. Sabato al Giarrusso arriva il Forio, appena sconfitto dalla Sibilla, che non pare avversario irresistibile.

 

SIBILLA – Inizia col botto il campionato della Sibilla, roboante vittoria dei bacolesi in casa del Forio, sotto di una rete i flegrei sono stati bravi a non disunirsi e portare a casa i tre punti. Un’autorete ed i gol di Ventre su rigore e di Sabatino hanno permesso agli azzurri di Carannante di festeggiare i primi 3 punti della nuova avventura. Domenica al “Chiovato” arriva il San Giorgio del bomber Marco Incoronato.

 

PUTEOLANA 1909 – Inizia con una sconfitta il cammino della “909” al Marasco (il Conte è indisponibile) arrivava la quotatissima Frattese. I granata provano a reggere l’urto della corazzata di Grimaldi ma ad inizio ripresa si trovano sotto di 3 reti, nel finale Romano e Mele riaprono la gara. Gli uomini di Solimeo vanno poi vicini al pareggio in pieno recupero, sfiorando l’impresa. Domenica si va a fare visita al Mari, una diretta concorrente per la salvezza.

 

RIONE TERRA –Inizia benissimo la prima esperienza del Rione Terra in Promozione. Gli azzurri di mister Scamardella espugnano Anacapri con un primo tempo perfetto. Le reti di Cangiano e Ginestra portano avanti gli azzurri, che nella ripresa soffrono il ritorno degli isolani che accorciano, ma portano a casa con merito i primi tre punti dell’anno. Esordio migliore non poteva esserci per gli azzurri che domenica mattina ospiteranno l’Arador Qualiano al Conte.

 

MONTE DI PROCIDA – Il Monte di Procida ha la meglio sulla Boschese solo nella ripresa, ma porta a casa i primi tre preziosissimi punti. Di Astuti e Tizzano le reti dei montesi, solo nel finale arriva la rete degli ospiti su rigore. Nel prossimo week end la troupe di mister Illiano andrà a far visita al quotato Atletico Vesuvio Ercolano.

 

ANGELO GRECO

 

LE CLASSIFICHE

 

SERIE D GIRONE H

[standings league_id=5 template=slim logo=false]

 

ECCELLENZA GIRONE A

[standings league_id=3 template=slim logo=false]

 

PROMOZIONE GIRONE B

[standings league_id=4 template=slim logo=false]