il logo della Puteolana 1909

SAVOJA: Laurino, Ferrara, Terlino, Esposito, Tessitore, Nasto, Pallonetto, Marino, De luca, Guarro

Panchina: Vitiello, Fontanarosa, catalano, Ianniello, Ottobre, Savarese, Montaperto, All. Vitter

PUTEOLANA 1909: Cortese, Ceci, Mangiapia, Pedalino, Luongo, Monaco, Barbaro, Volpe, Tortora, Nasti, Spinelli

Panchina: Compagnone, De Fraia, Gritti, Astuti, Maddaluno, Di Bernardo, Tufano, All. Perna

Arbitri Sig Ettore D’Ascoli (Sa) Germano e Vitale

LA PARTITA

1′ Fischio d’inizio

15′ Dopo un quarto d’ora di gioco più Puteolana 1909 che Savoja, granata al tiro due volte con Tortora mentre latitano ancora conclusioni per i padroni di casa

30′ Si vede il Savoja al 22esimo con Guarro che tira alto, successivamente ammoniti Ceci per i granata al 22esimo ed al 25esimo Esposito per i bianconeri

45′ + 2 Finisce il primo tempo 0-0 una Puteolana 1909 per nulla timida nei confronti di un più quotato Savoja, ha costantemente il pallino del gioco in mano. Al 44esimo ammonito per il Savoja Tessitore

SECONDO TEMPO

46′ Inizia il secondo tempo con Montaperto al posto di Marino per il Savoja

55′ Granata ancora pericolosi con un’azione in profondità che la retroguardia oplontina chiude in angolo

70′ Sostituzione per il Savoja Ianiello per De Luca, il pareggio va bene ai padroni di casa che restando così le cose passerebbero il turno in virtù della differenza reti

80′ Esce Guarro entra Savarese per il Savoja mentre per i granata Maddaluno per Tortora

88′ GOOOL i padroni di casa passano a due minuti dal termine con Savarese entrao pochi minuti prima per Guarro

90′ Triplice fischio del signor D’Ascoli che decreta la fine dell’incontro, Savoja 1 Puteolana 1909 0.  Il Savoja passa il turno.Ottima la prova dei ragazzi di mister Perna che capitolano solo nel finale dinnanzi al più più forte Savoja. I granata non si sono limitati a difendersi ma hanno messo più volte in difficoltà gli uomini di Vitter

ANGELO GRECO