Anche in Eccellenza è iniziata la stagione

CALCIO – Prima tance della prima giornata di Coppa Italia dilettanti in chiaroscuro per le due flegree inpegnate oggi. Per una Sibilla travolgente nel 7 – 1 di Qualiano c’è un Quarto che frenato anche un po’ dalla sfortuna non va oltre lo 0 – 0 in casa del non irresistibile Anacapri.

 

SIBILLA – Ci mette soli due minuti per passare in vantaggio la Sibilla in quel di Qualiano e la prima rete porta la firma di Sabatino il raddoppio arriva dopo soli 8′ con Iorio mentre alla mezz’ora è Siciliano a triplicare dal dischetto. Nella ripresa i flegrei dilagano con altri due gol di Siciliano e con le reti dei giovani  De Paola e Di Meo, di Iannini la rete dei padroni di casa che non rende meno amara la sconfitta.

 

QUARTO – Nulla da fare per il Quarto che nella trasferta di Anancapri non va oltre lo 0 – 0. La partita però poteva cambiare dopo soli 8 secondi con Tucci che colpisce una traversa clamorosa. Il forcing degli uomini di Amorosetti è stato costante per tutta la gara, ma i flegrei non sono mai riusciti ad andare in vantaggio. Al termine dei 90′ sono state almeno 8 le occasioni clamorose sbagliate dai padroni di casa.

 

DOMENICA DI CALCIO – Le altre due flegree impegnate nel primo turno di Coppa Italia giocheranno domani, il Monte di Procida in casa alle ore 10:30 contro i cugini dell’Isola di Procida e la Puteolana 1909 che invece alle 16 farà visita al Cellole in quel di Sessa Aurunca. Il Rione Terra invece riposa la prima giornata per affrontare il Monte di Procida mercoledì.

 

ANGELO GRECO