lu5_3194
Foto Bruno Serra

SAN GIORGIO A CREMANO – Chiamato alla vigilia a fare il colpaccio sul campo della Sangiovannese per distanziarsi dalla zona calda e accorciare in classifica, il Rione Terra risponde presente e con il risultato di 1-3 coglie una vittoria importantissima, la seconda in trasferta dall’inizio del campionato. Grandissima la prova offerta dal collettivo di mister De Girolamo, trascinato dalla coppia gol Iannini e Nasti, dalle incursioni, con segnatura annessa, dell’inesauribile Riccio e da uno strepitoso Romano capace di parare ancora un rigore dopo quello nell’ultima in casa con il San Giuseppe. Il tutto condito da una concentrazione e da una voglia di vincere vista solo a sprazzi nel corso della stagione.

LA CRONACA – Al “Paudice” di San Giorgio a Cremano, la Rinascita Sangiovannese parte subito forte: pressing alto e tanto movimento in avanti, al 10′ Prisco può colpire ma la sua conclusione esce di un soffio. Minuto 18 e prende forma la bella giornata del Rione Terra: calcio di punizione sul versante destro della trequarti, Costagliola pennella per il “gigante” Iannini che di testa la mette dentro per lo 0-1. Forte del vantaggio e con l’inerzia dalla loro, i puteolani giocano meglio e al 34′ arriva il raddoppio al termine di un’azione spettacolare in fase di ripartenza: Nasti lavora un bel pallone per l’accorrente Iannini, il numero 9 controlla e si traveste da assistman servendo a Riccio il pallone dello 0-2. Poco prima della fine del primo tempo anche Romano decide di fare il fenomeno: al 41′ la Sangiovannese si guadagna il penalty che può riaprire i giochi ma l’estremo difensore puteolano tiene in cassaforte il risultato respingendo la conclusione di Prisco. Nella ripresa, con i padroni di casa in 10 per via dell’espulsione diretta di Prisco, protagonista in negativo a cavallo dei due tempi, la squadra di De Girolamo prima gestisce poi al 19′ si porta sul 3-0 con Nasti, finalmente tornato ai suoi livelli dopo mesi difficili. Nell’ultima parte di gara c’è spazio per il 3-1, siglato da De Marino per la Sangiovannese, e per l’espulsione di un nervoso Di Roberto, soltanto dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo. È l’unico neo di una partita altrimenti perfetta per la squadra dell’antica rocca.

TABELLINO

RINASCITA SANGIOVANNESE – RIONE TERRA 1 – 3

Sangiovann

2e9947e7-ed48-4f97-8448-1905caf1ba4d
a sx Iannini e a dx Riccio tra i protagonisti del match del “Paudice”

ese: De Martino, Mignona(7’st De Marino), Russo, Prisco C., Duello , Prisco A., Granata, Maglione, Del Gaudio(23’st Anastasio), Merolla, Giorgio All. Principe

Rione Terra: Romano, Carandente, D’Oriano(32’st D’Arco), De Luca, Ursomanno, Lanuto, Talamo, Costagliola(18’st Tafuto), Riccio, Iannini 7.5, Nasti(21’st Di Roberto). All. De Girolamo

Arbitro: Fiorentino di Ercolano

Assistenti: Romano e Maione

Reti: 18’pt Iannini, 34’pt Riccio, 19’st Nasti, 40’st De Marino
Note: Ammoniti: Duello, De Marino, Ursomanno, De Luca, Talamo. Espulsi: 10’st Prisco C. e 38’st Di Roberto Al 41’pt Romano respinge rigore a Prisco C.