BAIA – Ottimo pareggio ad occhiali conquistato dalla Flegrea nella gara interna contro l’Afro Napoli United: una bella partita quella oggi di scena al “Chiovato” con gli uomini di Califano che hanno gettato il cuore oltre l’ostacolo resistendo anche quando, dal 65′, sono rimasti in inferiorità numerica. Un punto che fa morale ed aiuta la classifica gialloazzurra.
IL PRIMO TEMPO- Il match si apre con le squadre che mostrano un gioco interessante fin dai primi minuti: al 18′ la Flegrea conquista una punizione da posizione interessante, dai 20 metri circa, sulla battuta va capitan Costagliola, che chiama in causa Pirozzi che svetta di testa e il pallone va di poco a lato. Al 20’gli ospiti conquistano una punizione dal limite dell’area, sulla battuta va Redjehimi, e il pallone va alto. Il primo tempo scorre e al 23′ i padroni di casa conquistano una punizione dai 20 metri circa, da posizione laterale, va Moccia alla battuta che punta alla porta difesa da Riccio, ma il pallone va di poco fuori. Poco dopo al 30′ Moccia arpiona un pallone interessante lo porta in area, chiama in causa Trotta che va di testa ma il tiro è debole. I gialloazzurri cercano la via del gol: al 34′ punizione di Moccia che pesca Pastore, che di testa tenta la giocata vincente, ma il colpo di testa dell’attaccante flegreo è debole e blocca tutto il portiere. La prima frazione di gioco scorre e si chiude sullo 0-0.
IL SECONDO TEMPO- La seconda frazione di gioco parte con una super occasione per la Flegrea: al 58′ Domenico Petrone apre per Salvatore Moccia che calcia di destro ma  il tiro è debole. Al 60’gli ospiti ci provano su punizione si Sogno e blocca tutto l’estremo difensore gialloblù. Al 65′ la Flegrea resta in 10 uomini per espulsione diretta di Costagliola. Il secondo tempo scorre, sotto una pioggia battente, e dopo 5’minuti di recupero il signor Tonino Fiore della sezione di Paola pone fine alle ostilità. Adesso testa alla prossima gara che sarà in trasferta contro l’Albanova.
TABELLINO FLEGREA VS AFRO NAPOLI UNITED 0-0
FLEGREA: Schiano, Iannuzzi, Petrone, Costagliola K, Punziano, Pirozzi(31’pt Amabile), Di Maio( 80′ Cinque), Cirillo VK, Pastore(87′ Duca), Moccia( 87’Salierno), Trotta. A disposizione: Guadagno, Cirino, Grimaldi, Colandrea, Del Gaudio. Allenatore: Michele Califano.
AFRO NAPOLI UNITED: Riccio, De Giorgi, Liguori(86’Jadama), Rinaldi, Velotti K, Migliarotti VK, Redjehimi, Marigliano, Sogno, Suleman(69′ Gargiulo), Diallo (63′ Dodò). A disposizione: Santangelo, Filogamo, Del Grande, Soares, Caliendo, Vitale. Allenatore: Salvatore Ambrosino.AMMONITI: Di Maio, Pastore, Punziano, Velotti, Diallo, Marigliano.
ESPULSO: Costagliola.
RECUPERI: 1’pt, 5’st.
ANGOLI FLEGREA: 3.
ANGOLI AFRO NAPOLI UNITED: 6.
ARBITRO: Tonino Fiore di Paola.
ASSISTENTI: Vincenzo Ferrara e Mario Scala di Castellammare di Stabia.
SPETTATORI: 200 circa.
NOTE: Finale di gara caratterizzato da una pioggia battente.