ritiro SIBILLABACOLI – Sono ripartiti i lavori in casa Bacoli Sibilla 1925, che lo scorso 18 agosto ha avviato la fase del ritiro pre campionato, già in programma, nei prossimi giorni amichevoli di spessore.

LE AMICHEVOLI – Il 24 agosto alle ore 17, i biancoazzurri del tecnico Antonio De Stefano, affronteranno il Savoia al “Giraud” di Torre Annunziata, squadra di Eccellenza, un vera e propria corazzata che punta a svolgere un campionato da top class. Poi il 27 agosto alle ore 17, tra le mure amiche del “Tony Chiovato” di Baia, arriverà la Juniores della Beretti F.C. Casertana, squadra che milita in Lega Pro, una vera e propria amichevole di lusso.

TUTTI AL LAVORO – L’allenamento svolto dai sibillini nella prima 3 giorni di ritiro si è concentrato sul lavoro atletico di preparazione, sulla psicocinetica , sulle sponde laterali e su un lavoro molto dettagliato sul possesso palla ad alta intensità: lo staff tecnico che ha supportato tale lavoro, oltre che dal  tecnico De Stefano, è composto dal preparatore atletico Enzo Nominato e dal supporto dell’allenatore della Juniores, Alfonsino Somma.

LA JUNIORES – Per quel che concerne proprio la Juniores, novità di quest’anno in casa biancoazzurra, sarà una squadra di prospettiva  fondata su ragazzi appartenenti alle classi ’99 e 2000, di Bacoli, con l’ambizioso progetto di mettere in piedi un settore giovanile di spessore. Il ritiro della Juniores partirà il prossimo 30 agosto, per durare 10 giorni. Quindi tutto pronto in casa bacolese, per affrontare la prossima stagione calcistica, aspettando la pubblicazione da parte della Figc Campania, dei gironi di Promozione, ma la formazione biancoazzurra di certo avrà nel proprio girone le altre formazioni flegree, che già l’anno scorso militavano nella categoria in questione.