POZZUOLI – Non fa sconti la Sibilla che, per niente sazia dopo aver conquistato l’Eccellenza con una giornata di anticipo, fa suo anche il derby con un secco 0-1 ai danni del Rione Terra nel match valevole per il 30esimo ed ultimo turno del girone B di Promozione. A decidere una sfida equilibrata, ma giocata per larghi tratti su ritmi piuttosto lenti, un gol di Cinque ad inizio ripresa che permette ai bacolesi di mettere la ciliegina sulla torta di una stagione perfetta. Saluta il campionato con una sconfitta invece il Rione Terra che ha fatto comunque vedere buone cose giocandosela sullo stesso piano contro un avversario indubbiamente più forte. Sulla sponda puteolana non c’è nulla da festeggiare ma il gruppo allenato da mister De Girolamo ha avuto il grande merito di compattarsi nelle battute finali, piazzandosi ad un onorevole settimo posto, sistemando una stagione a dir poco tribolata.

LA CRONACA – Festa di sport al “Domenico Conte” con i bambini delle scuole calcio Pro Calcio Bacoli e Agostino Gamba, quest’ultima società partner del Rione Terra Calcio, ad accogliere le squadre all’ingresso in campo. Poche le motivazioni, la Sibilla gioca con l’obiettivo di far vincere la classifica marcatori al suo bomber Mazzeo, ma è partita vera all’ombra del Montenuovo. Nella prima parte di gara sono gli ospiti, soprattutto sul out sinistro con Massa, a farsi vedere ma l’unica vera occasione è griffata da Cifani: suo il colpo di testa al 25′ che esce di un soffio. Il finale di tempo è invece appannaggio del Rione Terra che fuoriesce alla distanza. I padroni di casa hanno più di un’occasione per passare ma prima al 35′ con Di Roberto poi con Riccio, tradito da un cattivo rimbalzo sul più bello, non trovano la via della rete. Si chiude così la prima frazione. Nella ripresa, la prima chance è ancora del Rione Terra con Iannini, sul quale ci mette i pugni Capocelli, ma al primo affondo è la squadra di De Stefano e all’11’ a concretizzare: azione insistita degli avanti bacolesi, dal limite arriva Cinque che con un bel destro la spedisce nel sette per lo 0-1. Dopo il gol, la partita perde di intensità, girandola di cambi da una parte e dall’altra (da segnalare l’esordio di Volpe, di rientro dopo l’operazione al ginocchio, tra le fila dei puteolani). Pochissime le emozioni in un finale di gara contrassegnato da qualche scaramuccia di troppo tra diversi atleti in campo, situazione però sedata prontamente da dirigenti, giocatori e allenatori di entrambe le formazioni. Questa l’unica macchia di una giornata di festa e di sport impreziosita dalla presenza di numerosi bambini sulle tribune.

TABELLINO

RIONE TERRA – BACOLI SIBILLA 0 – 1

RIONE TERRA: Romano, Carandente, Barretta, Costagliola, D’Oriano(33’st De Felice), Ursomanno, Lanuto, Riccio(19’st Volpe), Iannini, Di Roberto(8’st De Luca), Nasti. A disp. Biascioli, Caiazzo, Imparato, D’Arco. All. De Girolamo

BACOLI SIBILLA: Capocelli, Esperimento, Massa, Vallefuoco(17’st Carannante), Punziano, Serino, Lepre, Cinque(31’st Sequino), Cifani(13’st Solano), Mazzeo, Germoglio. A disp. Pietrangeli, Della Ragione, Botta, Coppola. All. De Stefano

Reti: 11’st Cinque

Arbitro: Striamo di Salerno

Assistenti: Cantarella – Fumo

Note: Ammoniti: Costagliola(RT), Esperimento(BS). Espulsi: a partita finita De Felice (RT) e Della Ragione (BS)