POZZUOLI – E’ ottobre ma sembra estate al Real Pozzuoli Sporting Club dove il  Real Pozzuoli trionfa all’esordio in campionato dinanzi ai suoi  calorosi e numerosi supporters. Mister D’Alicandro, nella sfida contro  il CUS Napoli valevole per la seconda giornata di Serie C2 girone B,  si affida al quintetto composto da Del Giudice, Testa, Atrio, Lo
Monaco e Cacace.
IL PRIMO TEMPO – Fischia l’arbitro e comincia la sfida. Il Real non  sembra la squadra brillante apprezzata 7 giorni fa a Chiaiano e dopo  10 minuti di gioco è capitan Giacalone a dare il vantaggio agli  ospiti. La rete dà nuovo vigore ai padroni di casa che cominciano a
portarsi in avanti alla ricerca del pari. Missione compiuta al 17′ con  Ursomanno che insacca e può tornare ad inchinarsi dinanzi  l’appassionata torcida puteolana. Ci si avvia verso il pari al termine  del primo tempo ma nel finale Maravolo con un sinistro velenoso sigla
il 2 a 1.
IL SECONDO TEMPO – Nella ripresa ritorna in campo tutt’altro CUS, ma  soprattutto tutt’altro Real Pozzuoli. Dopo solo 1 minuto di gioco  Cacace sigla il pari. I gialloblù vogliono il vantaggio e l’ottengono  all’11’ con capitan Atrio che segna da punizione. Il Real viaggia ora  sulle ali dell’entusiasmo. Minuto 20, Cacace è straordinario e sigla  il 4 a 2 dopo una fantastica azione personale. Capitan Giacolone non  ci sta ed al 26′ riapre i giochi. Sale dunque in cattedra Testa: due grandi girate col destro del giocatore puteolano che valgono prima il  5 a 3 e poi il 6 a 3 finale. Vince il Real Pozzuoli con cuore e Testa,  proprio con la T maiuscola considerate le due perle del numero 17  gialloblù. Due partite due vittorie, il Real non poteva cominciare meglio. Giovedi pomeriggio il CUS proverà ad ottenere la rivincita nel  match d’andata di Coppa, ma siamo certi che i ragazzi del Real non  saranno d’accordo.

FONTE UFFICIO STAMPA REAL POZZUOLI.

TABELLINO REAL POZZUOLI 6-3 CUS NAPOLI

Real Pozzuoli: Del Giudice, Scognamiglio, Molino, Testa, Prencipe,
Atrio, Covone, Lo Monaco, Caiazzo, Cacace, Trincone, Ursomanno. All.:
Gigi D’Alicandro.

Cus Napoli: Lobasso, Finamore, Mocerino, Minervino, Giacalone, Monte,
Carannante, Avallone, Maravolo, Di Sarno, Cordua, Marasco.

Ammoniti: Cacace (RP) – Maravolo (CN)

Espulsi: /

Tiri Liberi:

Marcatori: 10′ p.t. Giacalone (CN), 17′ p.t. Ursomanno (RP), 29′ p.t
Maravolo (CN) – 1′ s.t. Cacace (RP), 11′ s.t. Atrio (RP), 20′ s.t.
Cacace (RP). 26′ s.t. Giacalone (CN), 27′ e 31′ s.t. Testa (RP)