12645091_890512561057511_8630708964265943984_nPOZZUOLI – Davanti ai propri tifosi il Real Pozzuoli vince e convince. I ragazzi di D’Alicandro hanno sconfitto questo pomeriggio la Virtus Futsal Flegrea al Real Pozzuoli Sporting Club di Via Campana. Un match che non è stato mai in discussione, con i padroni di casa che hanno chiuso la prima frazione sul 3-0, ad inizio ripresa hanno allungato ulteriormente prima di subire negli ultimi minuti il ritorno della Flegrea che ha sfruttato il portiere di movimento mentre i leoni si divoravano varie azioni in contropiede. Il tecnico D’Alicandro deve rinunciare per questa gara agli ancora infortunati Pisano e Riccardo Daniele: dal primo minuto ci sono Lobasso, Atrio, Di Costanzo, Volpe e Ursomanno.

LA PARTITA – Il primo tiro della gara è degli ospiti, che trovano la pronta opposizione di piede di Lobasso. Da quel momento la gara diventa un monologo dei gialloblù, che chiudono l’avversario nella propria area attuando un pressing altissimo nella metà campo avversaria. Il pressing alto dei leoni da i frutti sperati: da una palla recuperata alta Di Costanzo non ci pensa due volte e scarica un sinistro alle spalle dell’estremo difensore avversario. L’1-0 non ferma la voglia dei flegrei di fare la propria gara: passano pochi minuti e Prencipe, subentrato ad Atrio in posizione arretrata, si accentra da destra e scarica un sinistro imparabile per il portiere ospite. Sul 2-0 D’Alicandro decide di gettare nella mischia i nuovi arrivati Natoli e Cacace, con quest’ultimo che si mette in mostra con delle serpentine e repentine accelerazioni che lasciano di stucco gli avversari: il suo talento è messo in mostra quando di suola mette in fila tre avversari, prima di sparare addosso al portiere in uscita. Ma il gol è nell’aria e arriva dopo un’altra splendida serpentina di Cacace che batte stavolta il portiere in uscita. Gli ospiti avrebbero anche un tiro libero in chiusura di prima frazione per riaprire la gara, ma Lobasso quest’oggi è insuperabile. Ad inizio ripresa il Real Pozzuoli vuole scrivere la parola fine alla gara trovando la rete del 4-0 quasi in avvio con Ursomanno in contropiede. Da questo momento i leoni decidono di aspettare l’avversario e di provarci in contropiede: Daniele e Ursomanno si divoreranno l’impossibile sotto porta, prima che gli ospiti accorcino le distanze con Gaudiosi. Nei minuti finali la Flegrea proverà il tutto per tutto con il portiere di movimento: arriverà così il 4-2 finale di Artiano. Ma è troppo tardi per cambiare le sorti del match e così il Real Pozzuoli porta a casa tre punti fondamentali senza troppa fatica.

TABELLINO
REAL POZZUOLI 4
VIRTUS FUTSAL FLEGREA 2

REAL POZZUOLI: Ciotola, Lobasso, Prencipe, Orlando, Natoli, Cacace, Ursomanno, Di Costanzo, Volpe, Daniele E., Ioffredo. Allenatore: D’Alicandro
VIRTUS FUTSAL FLEGREA: Falcone, Artiano, Leonese, Gaudiosi, Testoni, Gregoroni, Grilli, Muscettola, Rocco, Esposito, Strangio, Addeo. Allenatore: Falcone
MARCATORI: Di Costanzo, Prencipe, Cacace, Ursomanno (RP); Gaudiosi, Artiano (VF)
GIORGIO BUONGIORNO – UFFICIO STAMPA REAL POZZUOLI