POZZUOLI – Si terrà giovedì 17 maggio prossimo, alle ore 11,30, presso l’aula magna dell’Istituto Scolastico San Giorgio nel Comune di Quarto, il convegno di studio sul tema di Educazione alla legalità, “Bullismo, prevaricazioni e violenza giovanile – il ruolo della scuola e della società”, promosso da “L’ElzeViro”, associazione culturale. Al convegno saranno presenti quali relatori: – dott. Gianluca Guida, direttore dell’Istituto rieducativo minorile di Nisida; – prof.ssa Maria Luisa Iavarone, docente ordinario di Pedagogia all’Università Parthenope di Napoli e presidente Fondazione A.r.t.u.r.; – dott. Antonio D’Amore, referente provinciale di Libera; – dott. Roberto Bratti, scrittore e giornalista, premio nazionale Bancarellino con “Bulli con un click”;- don Vincenzo Tiano, parroco San Giuseppe Operaio, Vicario Forania di Pianura e componente Fondazione Paulus Diocesi di Pozzuoli; – dott.ssa Ida Floridia, Servizi sociali del Comune di Quarto; – Ten. Leonardo Rosano, Comandante della Stazione dei Carabinieri di Quarto; – avv. Claudio Ciotola, Ass. Osservatorio Flegreo; – dott. Rosario Scavetta, Ass. Giornalisti Flegrei;- Comando Polizia Municipale; – dott.ssa Ilaria Barbieri, psicologa forense e criminologa Telefono Rosa Napoli ovest. I saluti di benvenuto affidati alla dott.ssa Carolina Amato, dirigente scolastica Istituto San Giorgio. Introduzione e coordinamento a cura del prof. Ennio Silvano Varchetta, docente SSIG, giornalista, presidente Ass. “L’ElzeViro”