POZZUOLI – La Virtus Basket Pozzuoli si appresta a vivere tra pochi giorni la gara 1 della finale play off della serie C silver contro l’Angri: appuntamento al “Pala Errico” sabato 12 maggio alle ore 19 per quella che sarà una gara ricca di emozioni.

IL PLAY STEFANO OREFICE – Ai nostri microfoni parla in esclusiva, uno dei protagonisti della prima squadra di basket cittadina, Stefano Orefice, classe ’91, play, da ben 5 anni in forze presso la Virtus Pozzuoli. Orefice carica l’ambiente, dichiarando: “Questa è stata una stagione emozionante, ci eravamo posti degli obiettivi anche più bassi rispetto a quello che abbiamo realizzato: tutto questo è stato legato anche al fatto che la consapevolezza di noi stessi e dei nostri mezzi è cresciuta gara dopo gara. Abbiamo fatto un girone di andata fantastico, ben oltre le aspettative, e abbiamo avuto un piccolo calo nella fase iniziale del girone di ritorno però abbiamo ripreso il nostro cammino nel migliore die modi e la classifica parla chiaro. Abbiamo chiuso la regular season al 2° posto. La vittoria per 2-0 contro il Bellizzi ci ha dato una grande iniezione di fiducia, e ci ha caricato per la gara contro l’Angri dove ci giocheremo il tutto per tutto. Adesso viene il bello e stiamo preparando al meglio per la gara contro l’Angri, un match non facile, sarà una serie molto intensa e sarà caratterizzata da molto agonismo, siamo due squadre particolari, con giocatori esperti con un bella fucina di giovani. Sarà una sfida molto molto dura. Il miglior piazzamento in classifica ci porterà a fare gara 1 in casa, che è la gara fondamentale, anche se siamo consapevoli che l’eventuale vittoria di gara 1 non ti porta in automatico alla vittoria della serie, ma partire con il piede giusto ci potrebbe aiutare ad accedere alla fasi nazionali per l’accesso in serie B. Massima concentrazione su gara 1, siamo determinati, il gruppo c’è ed è abituato a lottare. Forza Pozzuoli!!!”