POZZUOLI– In casa Virtus Pozzuoli già si pensa alla prossima stagione con lo staff tecnico e la dirigenza impegnati a sondare il mercato per allestire la squadra che prenderà parte al campionato di serie B 2018/19. Oltre al primo colpo, Ernesto Carrichiello, la guardia ala è già stata annunciata e presentata durante la festa promozione, la società ha ufficializzato poi le conferme del playmaker Mario Caresta e della guardia Nicola Longobardi, entrambi fiore all’occhiello del florido settore giovanile bianco granata e pronti a dire la loro anche in B. Quasi certa anche la permanenza di Salvatore Errico. Infine, sempre sul fronte squadra, secondo quanto annunciato dalla società, nei prossimi giorni verranno rese note ulteriori operazioni di mercato.

IL GIRONE– Il Consiglio federale della FIP, intanto, nella giornata di ieri ha ufficializzato i quattro gironi della serie cadetta. I puteolani sono stati inseriti nel girone D insieme alle altre campane Caserta, Napoli, Battipaglia e Salerno (che nel frattempo ha ufficializzato il play Roberto Maggio, obiettivo proprio dei flegrei NDR). Compongono il girone Capo d’Orlando, Catania e Palermo (Sicilia), Matera (Basilicata), Reggio Calabria (Calabria), infine le laziali Scauri, Palestrina, Luiss Roma, Tiber Roma, Stella Azzurra Honey Sport Club Roma e Valmontone. Per il calendario, sempre secondo quanto comunicato dalla FIP, bisognerà attendere la fine di luglio.