stevensPOZZUOLI – Derby senza storia al Pala Errico di Pozzuoli tra i padroni di casa e i cugini del Monte di Procida. I puteolani si impongono con un roboante 95 – 45 in una partita che si è subito indirizzata a favore della capolista.

LA GARA – Monte regge l’urto di Pozzuoli solo nel primo quarto chiudendo sotto di 3 (22 – 9). Al riposo lungo Pozzuoli è già avanti di 26, sospinti da Stevens autore di 18 punti nei primi 2 quarti i ragazzi di Serpico chiudono il secondo quarto 55 – 29. La forbice del vantaggio puteolano di allarga nei due quarti finali con Pozzuoli che chiude 95 – 55. Mattatori della gara Barry Stevens autore di 27 punti finali e Stefano Orefice che ne ha messi a referto 22. La vittoria nel derby segue la qualificazione per il secondo anno consecutivo alle Final Four di Coppa Campania.