Oggi Pozzuoli ha una Greene in più

POZZUOLI – Ultima trasferta dell’anno per Pozzuoli, la GMA va a Taranto contro la corazzata CRAS. Difficile pronosticare un successo delle flegree su uno dei parquet più difficili d’Italia. Ma le ragazze di coach Scotto a Taranto avranno uno stimolo in più, cancellare la terribile sconfitta dell’andata, quando all’Errico la pugliesi inflissero una mortificazione senza precedenti un – 54 (39 – 93) che ancora fa rabbrividire tutti.

L’ANDATA – Restituire il favore alle pugliesi è contro ogni pronostico ma Pozzuoli ha l’obbligo morale, verso se stessa di cancellare l’onta della batosta dell’andata con una prestazione di livello. Fare meglio dell’andata non è certo difficile ma se Pozzuoli dovesse avere i soliti black out di metà gara ecco che l’imbarcata può essere dietro l’angolo. Pozzuoli aspettta notizie dagli altri parquet per sapere se effettuerà o meno i play off scudetto Taranto dal canto suo invece sa di essere certa del quarto posto ma ha messo nel mirino la terza piazza Lucca quindi di certo con farà sconti alla puteolane.

IN RICERCA DELLA PRESTAZIONE – Rispetto all’andata Pozzuoli Pozzuoli doveva fare a mano della Maznichenko ed aveva kalana Greene ancora avulsa dagli schemi offensivi, magari le due straniere non basteranno a cambiare le sorti del risultato ma potrebbero essere utili alla prestazione. Per l’ultima gara a Pozzuoli arriva Schio già certa del primato, le puteolane caricate da una bella prestazione a Taranto potrebbero pensare di sgambettare la capolista e conquistare così con le loro forze i play off.

ANGELO GRECO