L'ormai 40enne Mario Innocente sarebbe in procinto di vestire di nuovo i colori gialloblu

POZZUOLI – Si respira la voglia di vincere in casa Virtus: non solo entusiasmo alle stelle ma anche testa, che vuol dire programmazione. Ai nastri di partenza del prossimo campionato di C “regionale” la Virtus Pozzuoli di coach Mauro Serpico non vuole farsi trovare impreparata e con un occhio al mercato in entrata, già si pensa al rientro dalle vacanze. La nuova stagione inizierà ufficialmente il 26 agosto per i ragazzi della prima squadra, i ragazzi dell’under 19 invece, a ruota, il 27.

 

LE FACCE NUOVE – La società, inoltre, ha comunicato che entrerà a far parte dello staff tecnico, in qualità di preparatore atletico, il Professor Dino Sangiorgio: toccherà a lui infatti caricare le batterie della squadra in vista del lungo e impegnativo campionato (si spera di vertice). Del roster, al momento, farà parte l’ala-pivot Luca Mazzella: la società infatti con una nota ha ufficializzato la sua conferma. Coach Serpico ha confermato varie trattative ancora aperte che dovrebbero portare a giocatori capaci di elevare il tasso tecnico della squadra: «Siamo in contatto con Innocente, Aprea e Loncarevic, siamo a buon punto e soprattutto per il primo, è una questione di dettagli, ci aspettiamo di chiudere nell’immediato. – continua il coach, soffermandosi anche su chi lo scorso anno ha dato il cuore per i colori gialloblu – con Orefice ed Errico (punti fermi dello starting five dell’anno scorso) vediamo di chiudere la trattativa entro mercoledì inoltre lavoriamo sottotraccia per altri nomi ma al momento sono top-secret.»

 

I CAMPIONATI UNDER – Non solo prima squadra: la Virtus sarà protagonista anche a livello giovanile: è proprio di questi giorni la notizia dell’iscrizione al campionato Under 19 Elite ( tesserato Roberto Mazzella, classe 96, fratello di Luca). Il progetto è serio e ambizioso, sull’onda dell’entusiasmo, tra pochi mesi, si aprirà la stagione della consacrazione e d’altronde si sa, chi ben comincia è già a metà dell’opera…

 

ANTONIO CARNEVALE